08-05-2012

COOP HIMMELB(L)AU, Cinema Center Busan

Oscar Niemeyer, Le Corbusier,

Sport & Wellness, Paesaggio, Cinema,

Inaugurato lo scorso autunno, il Cinema Center progettato da  Wolf D. Prix/COOP HIMMELB(L)AU è un edificio di nuova concezione dove lo spazio aperto si combina con gli spazi per l'intrattenimento e gli eventi culturali.



COOP HIMMELB(L)AU, Cinema Center Busan In occasione dell'inaugurazione del Cinema Center di Busan, Sud Corea,  è stata conferita la cittadinanza onoraria al progettista, l'architetto austriaco Wolf D. Prix di COOP HIMMELB(L)AU.

Vincitore del concorso indetto nel 2005, Wolf D. Prix ha progettato questo edificio con un grande tetto a sbalzo, considerato il più grande del mondo, e con un soffitto tridimensionale rivestito da LED per ottenere effettivi visivi dinamici.

Partendo dallo studio dei progetti di Oscar Niemeyer e dal tetto dell'Unité d’Habitation di Marsiglia di Le Corbusier, Wolf D. Prix afferma che il tetto non si può più considerare solo come protezione dell'edificio, ma va inteso come elemento dell'architettura.

Un elemento da cui inquadrare il paesaggio o che diventa esso stesso paesaggio. Una tematica già affrontata dall'architetto nel progetto del BMW Welt, e che insieme alla sovrapposizione tra spazi aperti e chiusi, pubblici e privati, diventa fondamentale nel progetto del Cinema Center di Busan.

(Agnese Bifulco)

Progetto: Wolf D. Prix/COOP HIMMELB(L)AU
Luogo: Busan, South Korea
Images courtesy of COOP HIMMELB(L)AU, @ISOCHROM.com, Vienna; @Woochang Choi Korea

www.coop-himmelblau.at

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature