17-12-2019

Comunal Taller de Arquitectura vince AR Emerging Architecture awards 2019

Comunal Taller de Arquitectura,

Onnis Luque,

Messico,

Housing, Community Center,

Award, World Architecture Festival,

Lo studio messicano Comunal Taller de Arquitectura ha vinto l'AR Emerging Architecture awards 2019 per il progetto realizzato nel villaggio rurale di Tepetzintán, in Messico. Il progetto è stato presentato in occasione del World Architecture Festival di Amsterdam. La giuria ha inoltre assegnato menzioni speciali agli studi Estudio MMX ed Estúdio Gustavo Utrabo, mentre gli studi TAKA Architects e Clancy Moore Architects hanno ricevuto il Peter Davey Prize.



Comunal Taller de Arquitectura vince AR Emerging Architecture awards 2019

L'attenzione ai temi sociali, al riuso e recupero del patrimonio edilizio, a un'architettura che recuperi anche dalla tradizione le buone pratiche per costruire nel rispetto dell'ambiente, è stato certamente i leit motif del World Architecture Festival (WAF) che si è svolto nella prima settimana di dicembre ad Amsterdam.
A suggerire questa chiave di lettura sono i progetti vincitori dei titoli principali. Il World Building of The Year 2019, ad esempio, è la LocHal Public Library, il progetto di trasformazione di un ex hangar ferroviario in un nuovo concetto di biblioteca pubblica ad opera degli studi: Civic architects, Braaksma & Roos Architectenbureau e Inside Outside / Petra Blaisse.
Il World Interior of the Year 2019 è il JCA Living Lab dello studio J.C. Architecture, anche in questo caso si tratta di un progetto di trasformazione e riuso di una preesistenza, un ex dormitorio dell'esercito giapponese a Taipei che diventa una moderna abitazione familiare.
L'attenzione alla comunità di riferimento e a un'architettura che nell'affermare la sua contemporaneità non rinneghi il contesto locale, sono temi comuni anche al progetto dello studio messicano Comunal Taller de Arquitectura, vincitore dell'AR Emerging Architecture awards. Istituto nel 1999, il premio AR Emerging Architecture è rivolto a giovani architetti e studi di architettura, per individuare e promuovere quelli che diventeranno un punto di riferimento sulla scena internazionale. Shigeru Ban, Anna Heringer, Thomas Heatherwick, Jürgen Mayer H, Frida Escobedo e andando ai primi anni del premio Sean Godsell, sono alcuni degli architetti che hanno trionfato nelle precedenti edizioni dell'AR Emerging Architecture.
A selezionare lo studio Comunal Taller de Arquitectura nella rosa dei sedici finalisti e ad assegnargli l'AR Emerging Architecture Awards, è stata proprio una giuria composta da architetti che in passato hanno vinto il premio: Anna Heringer dello studio omonimo Anna Heringer Architecture, vincitrice dei premi AR Emerging Architecture nel 2006 e nel 2008; l'architetto irlandese Níall McLaughlin dello studio Níall McLaughlin Architects, finalista nel 2002; Sou Fujimoto, dello studio Sou Fujimoto Architects, vincitore del titolo principale nel 2006 con il progetto del Children's Center for Psychiatric Rehabilitation a Hokkaido, Giappone.

In occasione del World Architecture Festival, lo studio Comunal Taller de Arquitectura ha presentato il progetto di social housing realizzato per il villaggio rurale di Tepetzintan in Messico. Proprio su questo progetto si è soffermata l'attenzione anche della giuria dell'AR Emerging Architecture awards.
Per gli architetti Mariana Ordóñez Grajales e Jesica Amescua Carrera di Comunal, l'architettura non è un "oggetto" ma un processo partecipativo, a cui portando le loro idee, bisogni e aspirazioni possono partecipare anche i residenti.
Il progetto realizzato per la comunità di Tepetzintan ha mediato tra le esigenze di abitazione della popolazione e i regolamenti statali. In particolare per ottenere le sovvenzioni statali, gli architetti hanno realizzato abitazioni dove il materiale più disponibile localmente, il bambù, non ha funzioni strutturali. In caso contrario le case non avrebbero ricevuto sovvenzioni. Attraverso l'architettura, si è quindi compiuto un primo importante passo per avviare un dialogo con le istituzioni al fine di ottenere il riconoscimento pubblico anche per le tecniche di costruzione tradizionale della comunità.

(Agnese Bifulco)

https://emergingarchitecture.architectural-review.com/
Proiect: Social Housing II
Architects: Comunal Taller de Arquitectura https://www.comunaltaller.com/
Location: Tepetzintan, Mexico

Images courtesy of AR Emerging Architecture awards
(01-03) Comunal Taller de Arquitectura, Social Housing II, photo by Onnis Luque
(04) Estudio MMX International Fair of Friendly Culture
(05) Estudio Gustavo Utrabo Children Village Canuana
(06 - 18 ) shortlist of AR Emerging Architecture awards


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature