01-07-2019

Maison Atelier dello studio di architettura yh2

YH2 - Marie-Claude Hamelin, Loukas Yiacouvakis,

Francis Pelletier, Maxime Brouillet,

Montreal, Canada,

Uffici,

Marie-Claude Hamelin e Loukas Yiacouvakis dello studio di architettura yh2  hanno realizzato il loro nuovo Maison Atelier, costruito nel cortile interno dello studio Maison Tour, costruito nel 2000 a Montreal.



  1. Blog
  2. Materiali
  3. Maison Atelier dello studio di architettura yh2

Maison Atelier dello studio di architettura yh2 Marie-Claude Hamelin e Loukas Yiacouvakis dello studio di architettura yh2  hanno realizzato il loro nuovo Maison Atelier, costruito nel cortile interno dello studio Maison Tour, costruito nel 2000 a Montreal. Un ampliamento che diventa un biglietto da visita del modus operandi dello studio.
 
Lo diciamo spesso, quando un architetto è alle prese con la propria casa o il proprio studio, i progetti sono particolarmente intriganti in quanto diventano dei veri e propri manifesti del modus operandi dei progettisti.
Così è successo anche nel caso dello studio yh2, fondato nel 1994 da Marie-Claude Hamelin e Loukas Yiacouvakis e noto ai nostri lettori per interventi di grande eleganza e linearità (link). Già nel 2000 i progettisti sono intervenuti su un lotto nel centro di Montreal con la creazione della Maison Tour, una combinazione casa/studio organizzata attorno a un cortile interno. Il progetto comprende una casa verticale a tre piani e un laboratorio in un ex garage sul retro del cortile. Successivamente hanno costruito una seconda casa a tre piani, la Maison Atelier yh2, indipendente dall'originale Maison Tour. Questo nuovo edificio, completato nel 2018, comprende gli uffici yh2 al piano terra e una nuova abitazione ai piani superiori.
In ottemperanza delle prescrizioni comunali di Montreal che vietano la presenza di due edifici indipendenti su un unico lotto, gli architetti hanno proposto una struttura leggera al secondo livello che collega i due edifici. Questo volume, realizzato in acciaio patinato e vetro, dà a ogni casa una stanza in più sopra il giardino, dove campeggia un bellissimo acero, senza ridurre le dimensioni del cortile.

Mentre gli spazi abitativi della preesistente Maison Tour si trovano a piano terra e si aprono sul cortile, all'ombra del grande acero, nella nuova struttura vi è lo studio di architettura yh2, accessibile direttamente dalla strada. Due ambienti con pavimenti in cemento bianco, rivestimenti in mogano e mobili in acciaio patinato e acciaio grezzo, accolgono architetti e clienti.
Sopra lo studio, ma con un proprio ingresso stradale, l'abitazione della nuova Maison Atelier yh2 occupa gli ultimi due piani dell'edificio.
Il secondo piano, completamente separato dall'ufficio, comprende le camere da letto e il living. La composizione di questo accogliente rifugio è incentrata sull'uso generoso di materiali naturali: pavimenti in legno marrone, pareti in legno duro chiaro e acciaio. Al terzo piano, gli spazi abitativi vantano ampie vedute sul paesaggio urbano, grazie alle grandi finestre su tre lati.

Per compensare l'orientamento a nord della facciata principale di Maison Atelier yh2, sul tetto si trova un ampio attico vetrato, esposto a sud-ovest, che fornisce un'eccezionale illuminazione in tutto il piano superiore. All'interno di questo open space luminoso una grande parete in cemento grezzo funge da divisorio e attraversa la casa su tutti i livelli, dal piano terra al patio sul tetto. Esso funge da spina dorsale dell'edificio e da passaggio verticale che porta la luce dall'attico lungo un percorso circolare a tutti e tre i piani.
Maison Tour e Maison Atelier yh2 sono due spaziose case unifamiliari, ma rappresentano anche un’ottimo esempio di densificazione urbana in linea con le necessità del XXI secolo, una sfida architettonica alla quale yh2 ha risposto con grande eleganza.
 
yh2 Design Team: Marie-Claude Hamelin, Loukas Yiacouvakis, Karl Choquette, Etienne Sédillot
Location: Montreal, Canada
Year: 2018
Photographer: Maxime Brouillet and Francis Pelletier

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×