31-01-2020

Canine & Feline Hotel, una pensione per cani e gatti di Raulino Silva

Raulino Silva,

João Morgado,

Vila do Conde,

Hotel,

Pietra,

L’architetto portoghese Raulino Silva ha realizzato il Canine & Feline Hotel a Parada, Vila do Conde. Un’architettura che offre alloggi temporanei a cani e gatti quando i padroni si devono assentare per qualche giorno. Una vera vacanza anche per i nostri migliori amici.



  1. Blog
  2. Materiali
  3. Canine & Feline Hotel, una pensione per cani e gatti di Raulino Silva

Canine & Feline Hotel, una pensione per cani e gatti di Raulino Silva Lo sanno bene i proprietari di un animale da compagnia che andare in vacanza non è mai semplice, specialmente quando si scelgono delle mete dove non si possono portare o quando si viaggia per lavoro. Esistono delle strutture che offrono il servizio di petsitting e certamente il nuovissimo Canine & Feline Hotel, progettato dall’architetto Raulino Silva nella località Parada, Vila do Conde non lontano da Porto, ne è un esempio non solo funzionale, ma anche di grande appeal architettonico.
Il programma principale del complesso è costituito da alloggi temporanei per cani e gatti, insomma un vero e proprio hotel dove gli animali soggiornano per alcuni giorni. A completare questa attività vi sono anche un ufficio veterinario, una sala di toelettatura, aree di educazione all'aperto e una piscina per animali domestici. 
Tutto questo si articola in tre edifici interconnessi che creano tre aree diverse. Una soluzione necessaria anche per separare la zona dei gatti da quella dei cani, evitandone l'incontro e riducendo i rumori degli animali. Inoltre, in un altro edificio si trovano tutti gli spazi di servizio pubblico.
Per la realizzazione del complesso l’architetto Silva ha preso in considerazione non solo le esigenze puramente funzionali, ma ha posto la sua attenzione in merito all’inserimento dei tre volumi nel paesaggio, al fine di migliorare l'integrazione con il contesto.
Il primo volume, a un solo piano, corrisponde all'area di accoglienza e supporto, con il banco di servizio, un piccolo negozio, un ripostiglio, i servizi igienici, un ufficio, uno studio veterinario e un locale di toelettatura.
Il secondo è il più grande e sfrutta la topografia esistente per elevarsi su due piani. Serve da collegamento tra la parte più alta del sito, dove si trova la zona di ingresso, e la parte più bassa con il parco giochi per gli animali. Al piano superiore ci sono quarantuno cucce per cani, separate dal corridoio centrale in cui vi è un piccolo giardino, per evitare il contatto visivo diretto degli animali che si trovano uno di fronte all'altro. Al piano inferiore, al quale si accede tramite una scala a chiocciola, si trovano uno spazio polivalente, un locale tecnico, una lavanderia, uno spogliatoio e un bagno per i dipendenti.
Il terzo volume invece è riservato ai gatti. È il più piccolo del complesso e dispone di dodici alloggi indipendenti con uno spazio di circolazione intorno a un giardino interno, illuminato da un grande lucernario, che funge da parco giochi.
Dall’esterno il Canine & Feline Hotel si presenta nelle tonalità e i materiali della zona, con parte dei rivestimenti in granito locale, lo stesso dei pali utilizzati per fissare le reti nel recinto dei campi di addestramento per cani. Va fatto notare che tali pali esistevano già sul terreno, in quanto prima era un vigneto. Il comfort termico degli interni, dalle rifiniture che consentono una rapida e sicura igiene, è garantito da un efficiente sistema di isolamento.
In conclusione, il Canine & Feline Hotel, con i suoi candidi volumi architettonici, ha ben poco a che vedere con i tradizionali canili o pensioni per cani e gatti. Questo progetto in realtà si presenta con l’eleganza architettonica propria di Raulino Silva, rendendo un po’ meno traumatica la separazione temporanea dal proprio cane o gatto, almeno per l’essere umano. 
Il progetto è stato insignito del premio idesignawards.

Christiane Bürklein

Project: Raulino Silva Arquitecto
Team: Raulino Silva, Daniela Amorim, Cátia Sampaio, João Mendes, Carla Ribeiro, Hélder Jesus, Elena Marino, Giuliano Pavarese
Location: Vila do Conde, Portugal
Area: 797,00 sqm
Project Year: 2015 - 2017
Construction Year | 2017 - 2019
Photography: João Morgado

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature