02-09-2019

Avenue Green Sheshan, un asilo a Shanghai

ELTO Consultancy,

Threeimages / Zhang Jing,

Shanghai,

Housing,

Gli interior designer di ELTO Consultancy hanno realizzato a Shanghai un nuovo asilo. Il progetto parte dall’idea che l’interazione delle persone in un ambiente creativo aiuta a coltivare l'intelligenza emotiva e la crescita reciproca.



  1. Blog
  2. News
  3. Avenue Green Sheshan, un asilo a Shanghai

Avenue Green Sheshan, un asilo a Shanghai L’estate sta finendo e si ritorna a scuola. I più piccoli affrontano il loro percorso educativo partendo dall’asilo e il nuovo kindergarten Avenue Green Sheshan a Shanghai, realizzato dallo studio di interior design internazionale ELTO Consultancy, è un esempio bello e contemporaneo di un ambiente sociale interattivo.
I designer rispondono alle condizioni locali, immaginando come i bambini e gli insegnanti, ma anche i genitori, utilizzeranno lo spazio e di conseguenza interagiranno. Così l’asilo accoglie gli utenti, grandi e piccoli, con una caffetteria. 
Si tratta di uno spazio che diventa un giocattolo enorme, grazie a un grande scivolo curvo al centro. Qui i genitori possono aspettare e riposare, mentre i bambini giocano, esplorano e iniziano a fare i primi contatti fra loro. Una delle caratteristiche di quest'area è la parete di fondo, utilizzata per proiettare le opere realizzate dai bambini e per mostrare la filosofia dell’asilo.
Sorprende in questa struttura, con una superficie di oltre 6mila metri quadrati, l’assenza di quei colori sgargianti, ma alla lunga stucchevoli, spesso associati all’infanzia. I designer di ELTO Cosultancy hanno invece adottato legno e colori chiari, sapientemente combinati, sia con la luce naturale che quella artificiale, allo scopo di creare un senso di tranquillità e intimità. Con questo espediente progettuale hanno quindi voluto trasmettere un messaggio di sostenibilità, un concetto ecologico che rimanda alla semplicità e allo stesso tempo trasmette un senso di calore familiare.
Poiché la struttura dell’asilo dispone di finestre inclinate, l'interno è altamente geometrico, il che sfida l'esperienza visiva dei bambini. Mentre le diverse aree sono disposte seguendo un’ispirazione narrativa e possono ospitare svariate attività, sia dinamiche che silenziose. Troviamo quindi una grande area aperta, luminosa e piacevole, dove i bambini possono correre liberamente intorno alle colonne e giocare a nascondino. In contrasto le piccole capanne integrate nelle pareti gli permettono di godere di un ambiente personale e tranquillo.
Il mezzanino, che serve anche da sala da pranzo, è invece raggiungibile anche con l'uso di una rete da arrampicata, permettendo ai bambini di salire e guardare dall'alto verso il basso. Una soluzione divertente che favorisce l'esercizio fisico e amplia, durante l'esplorazione infantile, gli spazi di contatto. 
Il progetto dell’Avenue Green Sheshan Kindergarten di ELTO Consultancy si propone quindi come un gigantesco giocattolo, incoraggiando i bambini alla sua esplorazione condivisa, diventando un ottimo veicolo per imparare l’interazione tra coetanei, aspetto molto importante nello sviluppo personale.
In conclusione questo spazio non è solo un asilo, ma un contenitore per l'infanzia, il gioco e i sogni, un luogo di transizione tra la casa e il mondo esterno. 

Christiane Bürklein

Interior design firm: ELTO Consultancy (www.eltoconsultancy.com)
Designer: Chloe Liew
Location: No. 2, Hedong Street, Chenfangqiao, Sheshan Town, Songjiang District, Shanghai, China
Category: Kindergarten
Area: 6,100 m2
Completion time: June 2019
Photography: Threeimages / Zhang Jing

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×