26-11-2015

Vplus Serbatoio idrico - Chateau d’eau Mons Ghlin Belgio

V+,

Bruxelles, Belgio,

Sport & Wellness, Paesaggio,

Cemento,

Lo studio d'architettura Vplus ha progettato uno Chateau d'eau, un serbatoio idrico a torre, per offrire con l'architettura una risposta diversa dalla semplice realizzazione ingegneristica di una infrastruttura che incide prepotentemente sul paesaggio.



Vplus Serbatoio idrico - Chateau d’eau Mons Ghlin Belgio

Gli architetti dello studio Vplus di Bruxelles, si sono interrogati sulla possibilità di offrire una risposta architettonica diversa dalla realizzazione ingegneristica e tradizionale dei serbatoi idrici a torre, una infrastruttura che nella sua semplicità geometrica incide profondamente sul paesaggio.
L'occasione è stata offerta dal progetto di uno “Chateau d’eau” tra le città di Mons e Ghlin in Belgio, che è diventato il segnale forte, il simbolo del vicino complesso industriale di Ghlin-Baudour.

Gli architetti di Vplus hanno progettato una struttura composta da un serbatoio da 20 m di diametro per un volume di 2000 mc contenuto in un parallelepipedo posto su una piattaforma a 50 m di altezza. La piattaforma poggia su quattro piedi ottenuti dall'incrocio di una X e di una Y in cemento armato.
La scelta di realizzare un piano dove poggiare il serbatoio permette di avere una costruzione estremamente flessibile facilmente riconvertibile in futuro. In più la diversa dimensione tra il serbatoio e il volume che lo contiene crea giochi di trasparenza. Nell'insieme il nuovo “chateau d'eau” diventa un elemento dinamico del paesaggio.

(Agnese Bifulco)

Progetto: Vplus www.vplus.org
Luogo: Mons - Ghlin Belgio

Images courtesy of V+, credit: V+, Maxime Delvaux/354 photographers


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature