Tag Barozzi/veiga

Barozzi/Veiga: la nuova Scuola di Musica di Brunico in Alto Adige

25-07-2018

Barozzi/Veiga: la nuova Scuola di Musica di Brunico in Alto Adige

La corte e il giardino sono al centro del progetto di ampliamento della Scuola di Musica di Brunico dello studio Barozzi/Veiga, vincitore di un concorso bandito nel 2012. Il recupero della storica sede Casa Ragen offre a Barozzi/Veiga l’opportunità di riflettere sul tipo edilizio della villa a Brunico.

Estudio Barozzi Viega progetta la nuova Szczecin Philharmonic Hall

11-03-2015

Estudio Barozzi Viega progetta la nuova Szczecin Philharmonic Hall

Sorge oggi sul sito che ospitava la vecchia Konzerthaus, la nuova Szczecin Philharmonic Hall progettata dallo studio Barozzi Viega di Barcellona. La Szczecin Philharmonic Hall è un’architettura dalla forte identità che è già diventata un landmark cittadino.

Estudio Barozzi Viega progetta la nuova Szczecin Philharmonic Hall

11-03-2015

Estudio Barozzi Viega progetta la nuova Szczecin Philharmonic Hall

Sorge oggi sul sito che ospitava la vecchia Konzerthaus, la nuova Szczecin Philharmonic Hall progettata dallo studio Barozzi Viega di Barcellona. La Szczecin Philharmonic Hall è un’architettura dalla forte identità che è già diventata un landmark cittadino.

Barozzi-Veiga: sede del Ribera del Duero

10-11-2011

Barozzi-Veiga: sede del Ribera del Duero

Fondato nel 2004, lo studio italo-spagnolo Barozzi-Veiga che ha recentemente ultimato l’auditorium di Aguilas in Spagna, si è occupato della ristrutturazione e dell’ampliamento di un ex-ospedale medievale oggi adibito a cantina per la promozione del rosso locale “Ribera del Duero”. Scelte di materiali e sensibilità compositiva hanno fatto vincere all’opera il Premio d’architettura Barbara Cappochin.

Barozzi Veiga: auditorium ad Aguilas

04-10-2011

Barozzi Veiga: auditorium ad Aguilas

Calato nel contesto portuale di Aguilas, il recente auditorium e centro congressi dello Studio Barozzi Veiga ne assume i caratteri peculiari, diventando a prima vista parte del luogo. Un’opera esemplare per la capacità dei progettisti di coniugare nella soluzione formale il protagonismo del landmark alla familiarità con il paesaggio.

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×