27-05-2020

Piercy&Company 25 Savile Row - Derwent London’s headquarters

Piercy&Company,

Hufton+Crow,

Londra,

Uffici,

Interior Design,

A Londra lo studio d'architettura Piercy&Company ha progettato con cura sartoriale la ristrutturazione di un edificio al n.25 di Savile Row, l'antica strada della moda londinese. Un atrio luminoso e una scala sospesa sono i due elementi fondamentali e caratterizzanti del progetto, la loro realizzazione è raccontata attraverso il cortometraggio "Making 25 Savile Row" del regista Nick Ballón.



Piercy&Company 25 Savile Row - Derwent London’s headquarters

Lo studio d'architettura Piercy&Company ha firmato il progetto di ristrutturazione di un edificio sito al n.25 di Savile Row, sede centrale della società di investimenti Derwent London. Un atrio luminoso e una scala sospesa sono i due elementi fondamentali e simbolo del progetto. Il bel cortometraggio "Making 25 Savile Row" del regista Nick Ballón documenta l'abilità degli artigiani nel lavorare i materiali e preparare i pezzi necessari alla loro realizzazione. In un'ideale giornata che inizia dall'Italia per proseguire a Londra catturando gli sguardi delle persone e la precisione del loro lavoro per svelare tutti i processi che si celano dietro l'architettura. Gli uffici progettati da Piercy&Company per Derwent London sono raffinati ed eleganti. Di un'eleganza che consiste nel corretto e misurato rapporto tra forme semplici e materiali naturali e che, come affermato dagli stessi architetti, trae ispirazione dall'opera dell'architetto italiano Carlo Scarpa e dalla filosofia giapponese dello shibui, che persegue una bellezza semplice, sottile e discreta. Un progetto che è stato gestito con “cura sartoriale”, un termine quanto mai adatto non solo perchè gli architetti hanno disegnato ogni elemento dall'intervento architettonico fino agli arredi e ai più piccoli dettagli di maniglie, corrimani e all'illuminazione, ma anche per la storia dei luoghi.
Savile Row è infatti una strada famosa del centro di Londra, quartiere Mayfair, era l'antica strada della moda dove tuttoggi hanno sede marchi sartoriali conosciuti in tutto il mondo. Una strada nota anche nel mondo della cultura e della musica, perché sempre qui al n. 7 Jules Verne ha collocato la casa di Phileas Fogg, l'intrepido viaggiatore de "il giro del mondo in 80 giorni". E al n. 3 di Savile Row aveva sede la Apple Records, la casa discografica dei Beatles, e dal tetto di quell'edificio il gruppo inglese tenne il famoso concerto del 30 gennaio del 1969.

L'edificio Art Déco al n.25 di Savile Row, era stato costruito nel 1937 e progettato dall'architetto Gordon Jeeves. L'azienda Derwent London lo ha trasformato nella sua sede fin dal 2000 ma occupandone solo i piani superiori. Nel 2014 per ampliare gli spazi a disposizione e trasformare in uffici anche i piani inferiori, ha incaricato lo studio d'architettura Piercy&Company perchè progettasse una generale ristrutturazione di tutto l'edificio. L'intervento strutturale più significativo è stata la creazione dell'atrio. Per realizzarlo è stato infatti necessario fare un taglio verticale nei tre piani esistenti al fine di creare il vuoto in cui è sospesa la scala scultorea. In facciata, sono state conservate le finestre originali dei tre piani che, ora, grazie al taglio verticale permettono alla luce di distribuirsi nel cuore dell'edificio. Il vuoto crea connessioni visive tra i diversi piani degli uffici e la scala dall'apparenza estremamente delicata crea invitanti percorsi di circolazione, favorendo il movimento verticale dei dipendenti tra i piani. A tal fine, accanto alla scala, a ogni piano sono allestiti spazi informali e di incontro che stimolano l'interazione e collegano visivamente i diversi reparti. A quota strada, l'ingresso agli uffici e quello per i piani superiori sono collegati visivamente ma separati, come ben rappresentato dalle porte in bronzo e vetro progettate su misura dagli architetti di Piercy&Company. All'interno l'installazione scultorea, progettata appositamente dall'artista Hugo Dalton, collega visivamente le due reception pur conservandone la separazione.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of Piercy&Company, photo by Hufton + Crow

Architects: Piercy&Company http://www.piercyandco.com/

Project Details
Client: Derwent London
Location: West End, London UK
Type: Office
Size:
Phase 1 (Derwent London Offices; Basement, Ground, First and Second Floors): 24,963 sqft (NIA) 37,964 sqft (GIA)
Phase 2 (Third, Fourth, Fifth and Sixth Floors): 18,784 sqft (NIA) 23,552 sqft (GIA)
Completion Date: (Phase 1) April 2017, (Phase 2) January 2018
Sustainability: SKA Gold for Fit Out / BREEAM Very Good
Still Photography: Hufton + Crow

Awards
RIBA National Award
RIBA London Award, 2018
BD Office Architect of the Year, 2018
FX Interior Design Award Workspace Environment Small, 2018
FX FX Interior Design Award UK Project of the Year, 2018
AJ Architecture Awards Refurb of the Year (Up to £20m), 2018

Making 25 Savile Row from Piercy&Company on Vimeo.

Film Credits:
Director: Nick Ballon
Cinematographer: Jorge Dieguez
Production: Jahel Guerra
Field Recording: Jahel Guerra
Editor: Jaroslav Moravec
Music Composition: Jean-Gabriel Becker, Sounds And Sons


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature