07-02-2013

Panzeri, Banca Raiffeisen, Lugano

Svizzera, Lugano,

Sport & Wellness, Banche, Uffici,

Cemento, Vetro, Pietra,

In un edificio esistente nel centro di Lugano, l'architetto Attilio Panzeri ha realizzato la filiale di un istituto bancario, confrontandosi con il tema del progettare nel già costruito.



Panzeri, Banca Raiffeisen, Lugano Per il progetto della filiale Raiffeisen di Lugano, l'architetto Attilio Panzeri si è confrontato con il complesso tema di intervenire nel già costruito. Il progetto si sviluppa su due piani di un edificio esistente nel centro città a Lugano. La costruzione è in cemento armato, con una struttura portante articolata che condiziona gli spazi interni.

La necessità di rendere maggiormente visibile la sede bancaria rispetto all'intorno, ha spinto l'architetto a lavorare sulla facciata giocando sulla materializzazione dei colori e delle trasparenze, usando materiali come vetro, pietra naturale e acciaio. Grazie alla trasparenza il blocco degli sportelli sembra prolungarsi fin sotto al portico dell'edificio. Dalla strada si accede direttamente alla zona pubblica destinata alle operazioni di cassa, dove con elementi che fondono architettura e scultura l'architetto ha distinto le funzioni: l'area di attesa da quella degli sportelli. A piano terra è un tessuto metallico il filtro che separa visivamente il pubblico dal privato lasciando percepire la continuità spaziale dell'ambiente, ai piani superiori pareti di vetro acidato definiscono gli uffici e la direzione.

(Agnese Bifulco)

Progetto: Attilio Panzeri
Collaboratori: Patrizia Benzoni - Matteo Chiosi
Progetto delle strutture: ing. Roberto Prà
Luogo: Lugano (Svizzera)
Fotografie: Filippo Simonetti fotografo

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×