30-03-2016

MX3D, un ponte stampato in 3D ad Amsterdam

MX3D,

Amsterdam,

Ponti,

Design,

Il primo ponte stampato in 3D sorgerà ad Amsterdam e sarà costruito dalla start-up olandese MX3D da cui prende nome l'intero progetto. MX3D, oltre a essere il nome del ponte e della start-up, è anche il nome del robot che realizzerà il progetto.



MX3D, un ponte stampato in 3D ad Amsterdam

Il primo ponte stampato in 3D verrà costruito ad Amsterdam dalla start-up olandese MX3D. Il progetto, certamente ambizioso, è iniziato a ottobre e finirà nel 2017. Dal punto di vista tecnico l'idea è piuttosto semplice: tutto ha inizio con l'omonimo robot MX3D, un braccio meccanico in grado di estrudere e saldare qualsiasi forma in metallo o resina. La particolarità di questo braccio è di potersi muovere su ciò che egli stesso ha stampato pochi minuti prima. In questo modo, con l'avanzare dell'estrusione e della saldatura, anche il robot può procedere fino al centro della costruzione.

Il ponte sorgerà sul Oudezijds Achterburgwal uno dei canali più centrali della capitale Olandese e si chiamerà MX3D Bridge, in omaggio al robot e alla start-up che l'hanno concepito. Il nome del designer che ha progettato il ponte invece è Joris Laarman. Usando le sue stesse parole possiamo dire che: "il simbolismo insito nel ponte è una splendida metafora per collegare la tecnologia del futuro e la storia della città, in maniera da mettere in risalto il meglio di entrambi". Secondo Maurice Conti, responsabile dell'innovazione strategica di Autodesk, azienda partner nella realizzazione di questo progetto "MX3D ha la potenzialità per rivoluzionare il panorama della stampa 3D".

Francesco Cibati

Per saperne di più: https://youtu.be/pZNTzkAR1Ho
Luogo: Amsterdam, Olanda
Progetto: MX3D - http://mx3d.com/
Designer: Joris Laarman – MX3D
Fotografie: Adriaan De Groot – MX3D
Video: Anita Star – MX3D

Partner: Autodesk, Heijmans, ArcelorMittal;
Sponsors: Air Liquide, ABB robotics, STV, Delcam, Lenovo, Oerlikon, UL, Plymovent, Maxibel, Desso;
Partner pubblici: TU Delft, AMS Fieldlab, Municipality of Amsterdam.


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature