06-09-2019

Mizzi Studio The Serpentine Coffee House Londra

Mizzi Studio,

Luke Hayes,

Londra,

Padiglioni, Bar,

A Londra, nel verde Hyde Park è stata completata e inaugurata la Serpentine Coffee House, una scultorea caffetteria progettata da Mizzi Studio. Il suo tetto ondulato ricorda una razza marina e il piccolo padiglione è candidato a diventare in breve tempo un landmark importante del parco, come documentato dal servizio fotografico di Luke Hayes.



Mizzi Studio The Serpentine Coffee House Londra

Un padiglione con tetto "galleggiante", la silhouette di una tazzina di caffé, una razza marina, una pagoda giapponese, un serpente che esce dal lago, questi sono solo alcuni dei tanti paragoni e metafore creati per descrivere il nuovo progetto dello studio di architettura e design Mizzi Studio. L'estate 2019 ha regalato un nuovo chiosco a Hyde Park, in sostituzione di un edificio preesistente. In luglio è stata infatti completata la nuova Serpentine Coffee House, la scultorea caffetteria progettata da Mizzi Studio a cui ha collaborato Colicci, brand di caffè artigianali e impresa familiare di origine italiana, che gestisce diversi caffè nei parchi londinesi.
Le immagini evocate dal nuovo padiglione, dimostrano chiaramente come la piccola architettura affacciata sul lago Serpentine diventerà presto un punto di riferimento di Hyde Park, uno dei più noti parchi di Londra.
Un risultato in cui gioca un ruolo fondamentale la sua copertura dorata, un elemento scultoreo e sinuoso che non passa inosservato, è questo il vero landmark del progetto. A questa struttura fluida e complessa si devono le immagini evocate per descrivere la caffetteria.
L'autore del progetto Mizzi Studio, è uno studio d'architettura e design con sede a Londra e La Valletta, fondato nel 2011 dall'architetto e designer maltese-britannico Jonathan Mizzi. Il progetto fa parte di una commissione più ampia, lo studio d'architettura ha progettato complessivamente nove chioschi. Nove architetture indipendenti ma rispondenti ai diversi contesti di riferimento. In autunno è prevista l'inaugurazione di un'altra struttura per Hyde Park e di altre due per St James's Park. Tutta l'iniziativa è coordinata da The Royal Parks, un'organizzazione benefica del Regno Unito creata nel 2017 per la gestione degli otto parchi reali, di altri giardini e aree verdi di Londra.

La nuova Serpentine Coffee House si inserisce in modo armonico in Hyde Park, rispettando e non alterando il paesaggio tutelato del parco. Il piccolo edificio accoglie i visitatori che provenendo dai Kensington Gardens si avvicinano al parco e si colloca tra le Serpentine Galleries, con vista sul lago Serpentine e rivolto verso la Fontana realizzata in memoria della principessa Diana (Diana, Princess of Wales Memorial Fountain).
In sintesi quello progettato dagli architetti di Mizzi Studio è un padiglione di vetro, semitrasparente, su cui poggia un tetto ondulato che con la sua curva sinuosa sembra riprendere il movimento del lago. Nella parte inferiore della copertura, quella a vista per gli utenti della caffetteria, una serie di incassi di forma e disposizione regolare evocano il disegno della pelle di un serpente. Questa forma complessa e fluida, affusolata ai bordi, è il risultato di un attento studio progettuale che ha permesso di ridurre al minimo i punti di appoggio alla struttura del padiglione. Il risultato è sorprendente: la copertura sembra fluttuare nell'aria in modo indipendentemente dal padiglione vetrato. La finitura ottone invecchiato della copertura è ottenuta con tecniche speciali, mentre per l'interior della caffetteria gli architetti hanno scelto una paletta di colori che riflettesse quelli dell'ambiente circostante allo scopo di annullare ulteriormente i confini tra interno ed esterno.

(Agnese Bifulco)

Architect: Mizzi Studio
Location: Hyde Park, London, UK
Status: Completed in July 2019
Size: Canopy 11 x 9 m; footprint 7.6 x 5.4 m
Key services: Design, visualisation, tender bid, planning, construction drawings, construction management
Client: Colicci
Collaborators: Arup (engineer), mouldCAM (roof engineer & manufacturer), OPUS Projects (fit out contractor)
Photography: Luke Hayes

Images courtesy of Mizzi Studio photos © Luke Hayes


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×