16-08-2019

La Triennale di Architettura di Lisbona assegna a Denise Scott Brown il Lifetime Achievement Award

Denise Scott Brown,

Frank Hanswijk,

Lisbona,

Mostre,

Award,

La giuria della Triennale di Architettura di Lisbona ha assegnato il Lifetime Achievement Award all'architetto Denise Scott Brown, rivelando anche l'elenco dei finalisti dei Début e Universities Awards. La quinta edizione della Triennale curata dall'architetto e teorico Éric Lapierre si svolgerà nella capitale portoghese dal 3 ottobre al 2 dicembre 2019.



La Triennale di Architettura di Lisbona assegna a Denise Scott Brown il Lifetime Achievement Award

"The Poetics of Reason" (la poetica della ragione) è il titolo della quinta edizione della Triennale di Architettura di Lisbona, che si svolgerà dal 3 ottobre al 2 dicembre 2019 nella capitale portoghese, curata dall'architetto e teorico Éric Lapierre. Con "The Poetics of Reason" la Triennale si propone di guardare alle diverse forme di espressione della razionalità in architettura, partendo dall'assunto che l'essere fondata sulla ragione e sulla razionalità è la chiave della comprensibilità dell'architettura, nonché della sua condivisibilità da parte, anche, dei non addetti ai lavori. Il tema sarà affrontato attraverso le cinque mostre principali che compongono la Triennale. Queste si svolgono in cinque diversi luoghi della città, unitamente al programma di conferenze “Talk, Talk, Talk”, articolato su tre giorni e ospitate dalla Fondazione Calouste Gulbenkian.
Tre i premi previsti dalla Triennale di Architettura di Lisbona e le giurie, già al lavoro da tempo, hanno annunciato il 5 agosto l'assegnazione del Lifetime Achievement Award all'architetto Denise Scott Brown, l'elenco dei finalisti dei Début e Universities Awards, premi riservati rispettivamente a uno studio d'architettura, non ancora celebre, e agli studenti di Architettura partecipanti a un concorso di idee su Marvila, un quartiere di Lisbona.

Per "i contributi al campo dell'architettura e dell'ambiente costruito. In un momento in cui architetti, studiosi urbani e professionisti sono invitati a riflettere insieme su tutte le scale dell'ambiente costruito, il lavoro di Denise Scott Brown rappresenta un esempio stimolante di ciò che è possibile: andare oltre i confini disciplinari per progettare nuove possibilità per l'architettura sia come forma di ricerca che come pratica. I successi della vita spesso riconoscono il passato, ma con questo premio siamo entusiasti di celebrare l'eredità di Denise Scott Brown per il futuro, come regalo per le prossime generazioni di architetti in tutto il mondo. Scott Brown ci ha insegnato la libertà". Con questa toccante motivazione il Lifetime Achievement Award è stato assegnato all'architetto Denise Scott Brown dalla giuria composta dall'architetto Éric Lapierre curatore della Triennale, dall'architetto e docente Enrique Walker, dall'architetto paesaggista Cláudia Taborda direttore del Serralves Park di Oporto e dagli architetti Amale Andraos dello studio WORKac, Kunlé Adeyemi dello studio Nlé, Momoyo Kaijima dello studio Atelier Bow-Wow e Sharon Johnston dello studio Johnston Marklee & Associates.
Collega professionale e moglie di Robert Venturi, scomparso nel 2018, Denise Scott Brown è nata in Zambia, si è formata a Johannesburg, in Sudafrica, e poi presso l'Architectural Association School of Architecture di Londra. Trasferitasi negli Stati Uniti, ha conosciuto Robert Venturi frequentando i corsi di architettura di Louis Kahn all'University of Pennsylvania. Dal 1967 ha iniziato la sua collaborazione con lo studio Venturi and Rauch, fondato dal marito e dall'architetto John Rauch, diventato nel 1989 studio Venturi, Scott Brown & Associates. Un sodalizio professionale alla pari, i due coniugi hanno condiviso ricerca teorica e gestione dello studio, così come importanti riconoscimenti internazionali quale l'AIA Gold Medal nel 2016, ma non il Premio Pritzker assegnato esclusivamente a Robert Venturi nel 1991 e per il quale la richiesta di riconoscimento retroattivo avanzata da una petizione firmata da importanti architetti internazionali nel 2013, tra cui lo stesso Venturi, è stata disattesa dalla giuria del premio.

(Agnese Bifulco)

Lisbon Architecture Triennale - The Poetics of Reason
curated by Éric Lapierre
Date: 3 OCT - 2 DEC 2018
Location: Lisbon, Portugal

Images courtesy of Lisbon Architecture Triennale photo by:
(2) Denis Scott Brown © Robert Venturi
(3) Trienal – Identity Ana Guedes,
(4) Denis Scott Brown Portrait by Frank Hanswijk
Exhibition:
(5-6) Agriculture and Architecture: Taking the Country’s Side
(7) Economy of Means - Albert Frey, Canvas Weekend House, Fort Salonga, Northport, Long Island, New York, 1933-4. Special Collections, John D. Rockefeller Jr. Library, The Colonial Williamsburg Foundation
(8) Inner Space
(9) What is Ornament?
(10) Natural Beauty
 


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×