27-01-2021

La Festa dell’Architetto e L’architettura scolastica come progetto di futuro

Roma,

Scuola, Scuole & Università,

Premio,

È in corso, ed è possibile seguirlo in diretta streaming nel sito dedicato, l’edizione 2020 della "Festa dell’Architetto", posticipata a causa della pandemia dal 27 al 29 gennaio 2021. Organizzato dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori italiani (CNAPPC) e dalla rete degli ordini provinciali, l'evento promuove la cultura del progetto e valorizza la funzione sociale dell’Architettura. In occasione della festa sarà inaugurato il Museo virtuale del CNAPPC e saranno consegnati i premi “Architetto italiano”, “Giovane Talento dell'Architettura Italiana” e il Premio Speciale “(Ri)progettare la scuola con le nuove generazioni post Covid-19”.



La Festa dell’Architetto e L’architettura scolastica come progetto di futuro

Costruire l’educazione. Il progetto dei luoghi della Scuola come misura del futuro” è il titolo dell'edizione 2020 della "Festa dell’Architetto" e, come lascia presagire, “la scuola” è il tema cardine dell'evento organizzato dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori italiani (CNAPPC) e dalla rete degli ordini provinciali.
L'architetto Giuseppe Cappochin, Presidente del Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori (CNAPPC), ha posto l'accento sul fatto che i cambiamenti in atto hanno reso indispensabile la necessità di superare il modello “industriale” di scolarizzazione. Un modello, dove la scuola è costituita da aule statiche e docenze frontali, diventato ormai anacronistico rispetto a strutture che privilegiano un diverso e diversificato approccio didattico, con ambienti funzionali a un insegnamento “attivo”.
“Quella che proponiamo”, dice l'architetto Cappochin, “è una riflessione a tutto campo sull’influenza che le scelte architettoniche hanno sulla didattica attiva oltre che sul benessere e sulla socializzazione. Una occasione, dunque, per ribadire che la costruzione del futuro e della vita delle nuove generazioni è una questione di progetto e di visione: dunque di architettura”.

La festa, in corso a Roma fino al 29 gennaio, offre un ricco programma di incontri e tavole rotonde sui temi inerenti al progetto dei luoghi della scuola, il racconto di progetti riusciti e le loro ricadute sul contesto urbano. Diverse le sedi coinvolte nella città, ma per superare le difficoltà connesse alle restrizioni degli spostamenti e al distanziamento fisico imposto dal perdurare della pandemia da covid-19, è possibile seguire tutto in diretta streaming sul sito dedicato.
Il momento conclusivo della Festa dell'Architetto vedrà la presentazione e consegna ai vincitori dei premi Architetto italiano” per l’opera “H – CAMPUS a Roncade (TV)” (capogruppo l'architetto Mariano Zanon), “Giovane Talento dell'Architettura Italiana” per l'opera “Scuola con alloggi a Nosy Be, Madagascar” (capogruppo l'architetto Edoardo Capuzzo Dolcetta), nonchè le due menzioni speciali del Premio Speciale “(Ri)progettare la scuola con le nuove generazioni post Covid-19” ai progetti “Scuola come Civic Center” (capogruppo l’architetto Sergio De Gioia) e “100 BLOCKS” (capogruppo l’architetto Alessandro Cacioppo).
Il 28 gennaio sarà inoltre “inaugurato” il Museo virtuale del CNAPPC, un luogo immateriale nato per presentare le opere dei concorsi, organizzare mostre e presentazioni in un momento di distanziamento fisico, ma che diventerà uno strumento permanente del Consiglio Nazionale per usufruire anche in futuro di contenuti da remoto. Il museo è visitabile tramite App in modalità realtà aumentata e ospita le mostre: “Le migliori scuole degli ultimi cinque anni realizzata con i progetti selezionati attraverso il premio: “Architetto Italiano”. La seconda mostra “Le migliori idee e proposte per una scuola che guarda al futuro”, è relativa ai progetti selezionati per il premio “Giovane Talento dell'Architettura Italiana” e per il Premio Speciale “(Ri)progettare la scuola con le nuove generazioni post Covid-19”. Sono inoltre esposti i progetti vincitori del “Concorso 51 Scuole innovative” e i lavori realizzati dai bambini e ragazzi partecipanti alla II edizione del Progetto “Abitare Il Paese. La Cultura della Domanda - Bambini e Ragazzi per un progetto di futuro prossimo”.

(Agnese Bifulco)

Festa dell'Architetto 2021
27-28-29 January 2021
streaming: https://architettiperilfuturo.it/

Images courtesy of Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori Photos by © Francesco Calandra © Oskar Da Riz, © João Morgado, © sb_ Simone Bossi Photographer, © Marco Zanta


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature