26-02-2020

Due recenti progetti di GCA Architects in Catalogna

GCA Architects,

Salva Lopez,

Reus, Spagna, Barcellona, Spagna,

Scuole & Università, Ospedali,

Due recenti progetti di GCA Architects evidenziano come indipendentemente dalle loro dimensioni e funzioni tutti i progetti dello studio catalano siano caratterizzati da uno stile semplice e minimale, nonché da un approccio all’architettura olistico e multidisciplinare con una grande attenzione alla tecnologia e all’ambiente.



Due recenti progetti di GCA Architects in Catalogna

In SpazioFMGperl'Architettura, si è concluso l'appuntamento dedicato allo studio di Barcellona GCA Architects per The Architects Series, il format culturale curato dal magazine The Plan per la galleria espositiva e showroom milanese di Iris Ceramica e FMG Fabbrica Marmi e Graniti, top brand della holding Iris Ceramica Group. A breve il docufilm “The Architects Series, a documentary on GCA Architects” sarà disponibile in streaming nel canale dedicato di SpazioFMG, dove sono già presenti tutti gli altri episodi della serie. Due recenti progetti di GCA Architects evidenziano come, indipendentemente dalle loro dimensioni e funzioni, i progetti dello studio catalano siano caratterizzati da uno stile semplice e minimale, nonché da un approccio all’architettura olistico e multidisciplinare con una grande attenzione alla tecnologia e all’ambiente. Lo studio d'architettura fondato a Barcellona nel 1986 dagli architetti Josep Juanpere e Antonio Puig vanta oggi 90 professionisti tra architetti e interior designer. Alla base dei molti progetti prestigiosi realizzati in diverse parti del mondo c'è la capacità del team pluridisciplinare dello studio di combinare in modo armonioso le esperienze dei partner esperti con le novità e le innovazioni apportate dalle nuove generazioni di progettisti.

A Barcellona è stato concluso nel corso del 2019 l'ampliamento della St.Paul's School. Gli architetti hanno reinterpretato la texture dell'edificio scolastico esistente per dargli un aspetto più leggero e contemporaneo. Il progetto realizzato da GCA Architects offre un ottimo esempio di integrazione con il contesto naturale qui rappresentato dal monte Tibidabo, non a caso sul tetto dell'edificio è presente una terrazza panoramica da cui godere di una superba vista sulla città di Barcellona e sul mare. La scuola offre agli studenti un'ampia scelta di ambienti per svariate attività: aule, spazi soleggiati e verdi dedicati alla pratica di varie discipline sportive, un centro sportivo interno integrato ecc. A un'estremità dell'edificio, gli architetti hanno progettato un grande spazio quadrato che si presta a diverse attività per il tempo libero, è infatti utilizzabile come teatro - agorà per rappresentazioni all'aperto, come parco giochi e anche come un semplice spazio informale dove gli studenti possono incontrarsi e socializzare.

Un forte legame con la natura è l'elemento caratterizzante anche per il centro sanitario recentemente inaugurato a Reus, a circa 100 km di distanza da Barcellona. Si tratta del primo progetto pro bono di GCA Architects, realizzato per una fondazione non profit e rivolto all'assistenza sanitaria per gli anziani. L'intento degli architetti è stato quello di trasmettere attraverso volumi e materiali una sensazione di tranquillità e semplicità. Il centro sanitario è inserito in un'ampia area a verde, pari al 75% del sito, gli spazi esterni sono elementi fondamentali del progetto e rivestono un ruolo importante anche nel percorso di terapia e cura. Cuore del progetto è il cortile centrale, dove è inserito un ulivo, un albero simbolico per la fondazione non-profit che ha commissionato l'opera. Il patio illumina in modo naturale la parte centrale della costruzione e intorno ad esso sono articolati sei moduli destinati a varie funzioni e ognuno con un giardino privato. Idea guida del progetto era creare un ambiente caldo e amichevole, per migliorare l'umore e quindi lo stato fisico degli utenti contribuendo al percorso di cura. Un risultato che gli architetti hanno pensato di attuare facilitando anche il contatto con la natura attraverso un'attenta progettazione delle specie vegetali e degli arredi usati nei giardini e in tutti gli spazi esterni.

(Agnese Bifulco)

Architect: GCA Architects

Project: St. Paul's School extention
Location: Barcelona, Spain
Date: 2019
Type of work: Extention
Client: St. Paul’s School
Pictures: Salva Lopez
Area: 2.200 m2

Project: Health center for Alzheimer's desease
Location: Reus, Spain
Date: 2019
Type of work: New project
Client: Fundación Rosa María Vivar
Pictures: Salva Lopez


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature