07-01-2020

White e Grey Beauty: bellezza e originalità dei nuovi Marmi Maximum 

Classico, contemporaneo, Design,

Marmo, Gres Porcellanato,

Living, Ambiente bagno, Iris Ceramica Group, Interior Design, GranitiFiandre,

L'estetica del marmo richiama da sempre la tradizione dei rivestimenti in tutto il mondo. Con uno sguardo al passato per poter scrivere il futuro, GranitiFiandre amplia la propria gamma di superfici in ceramica tecnica attraverso le due originali texture White Beauty e Grey Beauty. Con la loro estetica esotica e ricercata, le due superfici in grande formato valorizzano ambienti e complementi d'arredo, grazie all'affascinante e immediato impatto visivo



White e Grey Beauty: bellezza e originalità dei nuovi Marmi Maximum 
Il design delle superfici propone una scelta sempre più ampia di effetti per pavimenti interni ed esterni, grazie alle possibilità offerte dalla ceramica tecnica.
Con un bagaglio estetico che include effetti quali legno, resina, pietra e cemento, oggi la ceramica non si configura più non più solo come rivestimento, ma diventa un vero e proprio arredo con un ruolo fondamentale nell'interior degli ambienti.
Tra i molti effetti presenti sul mercato ceramico, il marmo rimane tuttavia anche nel 2020 il materiale più ricercato e contemporaneo. 
Molto spesso viene chiesto agli operatori del settore quali sono i motivi per scegliere e preferire il gres porcellanato effetto marmo, rispetto ad altri prodotti. Oltre alle performance legate alla natura stessa di un prodotto come il gres porcellanato (resistenza, inalterabilità, facilità di pulizia), certificate da ogni standard di settore, proviamo a dare qualche indicazione legata alla sua estetica.
Innanzitutto, il marmo ha una grande valenza storica e iconica, legata alla tradizione delle pietre preziose e che affonda le sue radici anche nella mitologia. 
La sua estetica inconfondibile fa parte del retaggio culturale e visivo in ogni parte del mondo, collocandosi in modo trasversale ad ogni ambiente e ad ogni epoca.
I marmi per rivestimenti provengono da Asia, Africa e dalle Americhe, oltre che da molti paesi europei, tra cui da sempre spicca l'Italia con i suoi molteplici marmi pregiati.
Questa sua varietà di fondo, derivante dalla diversità della sua composizione e dalle cave di provenienza, è il secondo aspetto che colpisce nella sua estetica raffinata. Il marmo si presenta quasi sempre come una superficie policromatica, dove le venature irregolari e le increspature, ora lievi ora più intense, rappresentano sia la sua peculiarità, sia la sua forza e bellezza.
La luminosità è un terzo aspetto che fa preferire il marmo ad altre superfici. Arricchite dalle finiture della ceramica tecnica, ad esempio lucidata e semilucidata, la superficie in marmo è in grado di impreziosire ogni ambiente, anche con poca luce o con luminosità rarefatta o artificiale. Non a caso esso riveste molti luoghi di benessere, come SPA e piscine, dove gli elementi legati alla sensorialità e alla natura devono emergere da ogni dettaglio e da ogni superficie.
Tra le altre caratteristiche del marmo vale la pena ricordare la sua forte valenza decorativa, declinata dalle molte variazioni cromatiche. Questa componente negli ultimi anni si è riproposta con forza nell'abitare quotidiano, aumentando il valore percepito di ogni ambiente. In questo modo gli aspetti decorativi permettono di personalizzare gli spazi a piacimento, indipendentemente dallo stile d'interior.
 
A partire da questi elementi di base, GranitiFiandre dedica ai marmi un'ampia parte delle sue molteplici collezioni di lastre in gres porcellanato. Si tratta di superfici che basano la propria forza sulla solidità della tradizione e al tempo stesso “traghettano il materiale verso il futuro dei rivestimenti”, grazie all'innovazione garantita dalla tecnologia di Iris Ceramica Group.
Nella proposta di Fiandre, sono soprattutto i Marmi Maximum a rappresentare l'eccellenza della tradizione estetica del marmo applicata alla ceramica tecnica.
Il grande formato delle lastre esalta infatti tutta la bellezza e la luminosità innata del prodotto, entrando a pieno titolo nel settore del design di arredo industriale e su misura.
La superficie ampia, senza interruzioni e asperità, risulta infatti particolarmente apprezzata per la realizzazione di top cucina, di piani per tavoli, porte, sedute e molteplici complementi di arredo bagno e non solo.
 
Oggi la selezione Marmi Maximum di Fiandre Architectural Surfaces si amplia e rinnova attraverso le due nuove texture White Beauty e Grey Beauty.
White Beauty trae ispirazione "da un pregiato marmo conglomerato bianco proveniente dalla Cina, la cui struttura è caratterizzata da feldspati di colore bianco, verde, grigio e nero". La trama della texture si presenta oltremodo originale, con richiami esotici e ricche sfumature che conferiscono agli ambienti un immediato e affascinante impatto visivo.
Grey Beauty si presenta invece con "un effetto cromatico meno audace", in una variante “desaturata” dello stesso effetto marmo e in un elegante contrasto di nuance bianche e grigie. 
Ideali sia per grandi spazi che per interior dalla dimensione più contenuta, White Beauty e Grey Beauty sono proposti con la finitura lucidata che dona profondità di colore e aumenta ulteriormente la luminosità della lastra ceramica.


Marco Privato


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature