09-10-2020

Seconda edizione della Settimana del progetto di architettura nel mondo a Roma

N. Lackner, Fotofrizz, Elbe&Flut, Iwan Baan, Hanns Joosten,

Architettura e Cultura,

Evento,

Inizia la seconda edizione di SPAM, la settimana del progetto di architettura nel mondo, ed è in programma dal 9 al 16 ottobre 2020. Un evento promosso dall’Ordine degli Architetti di Roma che pone l’attenzione sui problemi e le tematiche che regolano le trasformazioni urbane, sociali ed economiche delle grandi metropoli contemporanee, con un focus specifico sulla capitale italiana.



  1. Blog
  2. Eventi
  3. Seconda edizione della Settimana del progetto di architettura nel mondo a Roma

Seconda edizione della Settimana del progetto di architettura nel mondo a Roma Organizzare eventi di questi tempi non è affatto facile con una pandemia in piena seconda ondata. Proprio per un tale motivo la seconda edizione di SPAM, acronimo della Settimana del Progetto di Architettura nel Mondo, promossa dall’Ordine degli Architetti di Roma, viene proposta in versione duale. Infatti, oltre all’online si avvallerà anche di eventi dal vivo nella splendida cornice dell’Acquario Romano, ovvero la Casa dell’Architettura, in quanto sede dell’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e provincia. Un edificio inaugurato nel 1887 su progetto dell’Architetto Ettore Bernich e in linea con il progetto di rendere Roma un polo della scienza di Quintino Sella. 
Agli appuntamenti di SPAM 2020, dal titolo NEEDS cioè bisogni, partecipano importanti personaggi della scena architettonica internazionale, sia di persona che in via telematica, offrendo un piacevole mix che può essere seguito in diretta streaming su canale YouTube dedicato all’evento. Non a caso per l’occasione la Casa dell’Architettura sarà allestita come uno studio tv, in modo da consentire la massima interattività e partecipazione anche da video call, nonché per godere dell’evento e affrontare nel migliore dei modi l’attuale condizione d’emergenza mondiale.
Anche in questa edizione 2020 il festival punta a offrire una panoramica aggiornata sulla progettazione a scala internazionale con il coinvolgimento di architetti, studiosi e critici, professionisti, artisti e istituzioni. Nell'edizione precedente (2019), dal titolo DreamCity, l'Ordine degli Architetti di Roma aveva invitato gli ospiti a raccontare delle "Visioni" della città a un pubblico di colleghi e cittadini della Capitale, fra cui vi erano: immagini e descrizioni di possibili futuri con soluzioni alternative e indicazioni specifiche relative ai parametri di crescita e trasformazione. Tutto questo poiché tra i compiti dell'architetto vi sono il prevedere e il comprendere le trasformazioni in atto nella società, ovvero quelli necessari per costruire la pianificazione del futuro. Per rendere tutto ciò possibile si devono però analizzare quei bisogni emergenti che generano fenomeni di massa, quindi in grado di attirare l'attenzione delle persone e creare, di conseguenza, un importante impulso verso il cambiamento. Ecco, il tema NEEDS per SPAM 2020 analizza proprio tali esigenze.
Il festival è organizzato in giornate, a loro volta dedicate a otto aree tematiche: FRAGILE, TRANSITION, EDUCATION, HERITAGE, URBAN METABOLISM, HEALTH, LEISURE & GREEN e CO-CITY.
Tra gli highlights del fitto programma organiizzato sotto la direzione di Roberto Grio troviamo il giorno 12 ottobre la lecture di Javier Arpa Fernández, coordinatore del think tank The Why Factory TU Delft, dedicata al tema dell’educazione. Nell’ambito della giornata sulla salute, il 15 ottobre, l’architetto paesaggista Martin Rein-Cano di Topotek1 parlerà di tempo libero e verde. Mentre la lecture del giorno 16 ottobre sarà dell’architetto e urbanista Ute Schneider, partner dello studio KCAP, la quale parlerà di CO-CITY.
Il festival oltre a lecture, focus tematici e tavole rotonde, per mettere a fuoco le dinamiche e i meccanismi che regolano le nostre città, presenta anche due mostre presso la Casa dell’Architetto e serate cinematografiche. 
Per ulteriori informazioni si rimanda al sito dell’evento: https://spamroma.com/

Christiane Bürklein

SPAM, Settimana del Progetto di Architettura nel Mondo
dal 9 al 16 ottobre 2020
promosso dall’Ordine degli Architetti di Roma e diretto da Roberto Grio
Immagini: vedi leggende
1 - Topotek 1 - Hannover, ph. Hanns Joosten
2 - SPAM
3 - KCAP, Hafencity Hamburg, ph. Elbe&Flut
4-  Topotek1 - Luxemburg, ph. Hanns Joosten 
5 - The Why Factory
6 - KCAP, Hafencity Hamburg, ph. Fotofrizz
7 - Topotek1, Superkilen, ph. Iwan Baan
8 - Topotek1, Graz, ph. N. Lackner
9 - The Why Factory
10 - KCAP, Hafencity Hamburg, ph. Elbe&Flut
Ulteriori informazioni: https://spamroma.com/

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature