04-10-2019

I finalisti Golden Pin Design Award e il Golden Pin Concept Design Award 2019

Architettura e Cultura,

Award,

Il Golden Pin Design Award e il Golden Pin Concept Design Award 2019 annunciano un totale di 71 finalisti. I progetti e prodotti scelti si contraddistinguono per la loro sostenibilità che spazia dalle materie prime alle possibilità di riuso. Questi finalisti sono tutti in corsa per vincere il Best Design che sarà proclamato il 5 dicembre a Taipei durate la cerimonia di premiazione.



  1. Blog
  2. Design
  3. I finalisti Golden Pin Design Award e il Golden Pin Concept Design Award 2019

I finalisti Golden Pin Design Award e il Golden Pin Concept Design Award 2019 L'annuale Golden Pin Design Award è un premio internazionale di design che celebra prodotti o progetti creati espressamente per le comunità di lingua cinese, offrendo ai partecipanti l'opportunità, senza precedenti, di dimostrare la loro abilità nel mercato più grande del mondo.
Il Golden Pin Design Award Group è composto da due premi internazionali: il Golden Pin Design Award e il Golden Pin Concept Design Award, di cui lo Young Pin Design Award è per gli studenti di Taiwan. Un premio assegnato sotto la guida del Taiwan Design Center e organizzato dall'Industrial Development Bureau, Ministero degli Affari Economici.
Come ogni anno, la rosa dei candidati è ampia e offre una panoramica sulle nuove tendenze del mercato del design di lingua cinese. La giuria ha scelto i finalisti tra i 624 vincitori del Design Mark. 
I progetti riguardano le categorie product design, communication design, spatial design e integration design. Oltre a competere per l'ambito trofeo Best Design, i finalisti, di cui 64 del Golden Pin Design Award e 7 del Golden Pin Concept Design Award, provenienti da Taiwan, Cina, Hong Kong, Corea del Sud, Giappone e Germania, possono anche essere nominati per gli Special Awards, dedicati al design circolare e al design sociale.
Non a caso, la ricerca della sostenibilità domina i progetti finalisti. 
Rice Husk di Dot Design Co. è una collezione di tre giocattoli da spiaggia realizzata in lolla di riso che li rende 100% biodegradabili ed eco-compatibili. La lolla di riso è raccolta dai contadini locali e, combinata con l'amido naturale per produrre la materia prima, può essere riciclata fino a 5 volte prima del suo smaltimento. Mentre makesure di Shenzhen Lesure Technology Co. è una lettiera per gatti facile da usare, semplice da pulire e di bel aspetto. 
Nella categoria Communication Design è stata nominata la rivista BranD che ispira i grafici di tutto il mondo dal 2012, esplorando il brand design e raccogliendo in un unico fascicolo le idee creative provenienti da tutto il mondo. Un progetto che ha già ricevuto menzioni dal Red Dot e iF Design Awards. 
Tra la rosa dei finalisti, piuttosto eterogenei, troviamo anche un progetto spaziale come la Hong Kong House di LAAB Architects. Si tratta di una galleria d'arte e residenza per artisti durante la Echigo-Tsumari Art Triennale. La sua architettura è stata progettata per integrarsi rispettosamente con un tranquillo quartiere rurale. 
LIGHT-DRIVING di InFormat Design Curating è invece, nella sezione Integration design (Taiwan), un'installazione dell'Hsinchu City Glass Art & Design Festival. Questa opera introduce un nuovo capitolo nel discorso dell'artigianato tradizionale, dello stile di vita e del design inconfondibili. InFormat Design Curating ha lavorato con le vetrerie locali per creare uno spazio modellato sull'economia circolare e l'estetica locale. NIBUNNO di sselectlab, sempre nella categoria Integration design, combina invece uno spazio espositivo, uno spazio per l'alloggio e un ufficio di design. NIBUNNO mira a promuovere il design taiwanese e lo scambio culturale fra Taiwan e Giappone. Situata a Tokyo, questa galleria è immaginata come un luogo dove le persone possono entrare in contatto con le ultime tendenze del design taiwanese.
Tra un paio di mesi conosceremo i vincitori delle singole categorie e nel frattempo andremo ad approfondire alcuni dei progetti finalisti. Progetti che guardano all’ambiente, ma anche alla diversità e all’uguaglianza, idee che privilegiano l'uso di materiali naturali e incorporano la cultura locale nel loro pensiero progettuale.

Christiane Bürklein

Golden Pin Design Award e il Golden Pin Concept Design Award 2019
Premiazione 5 dicembre 2019
Immagini: vedi leggende
LightDriving
Brand
HongKongHouse
Makesure
Nibunno
RiceHusk
Ulteriori informazioni: http://www.goldenpin.org.tw/en/

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×