09-08-2021

Biselli Katchborian Arquitetos Associados TRD House San Paolo

Biselli Katchborian Arquitetos Associados,

Nelson Kon,

San Paolo, Brasile,

Ville,

Due volumi uno trasparente, interamente vetrato, e l'altro opaco, in cemento armato, connessi da una passerella con una scultorea scala elicoidale, sono gli elementi principali della TRD House progettata dallo studio Biselli Katchborian Arquitetos Associados in un'area residenziale alla periferia di San Paolo, in Brasile.



Biselli Katchborian Arquitetos Associados TRD House San Paolo

Lo studio Biselli Katchborian Arquitetos Associados, fondato nel 1987 dagli architetti Mario Biselli e Artur Katchborian, ha firmato progetti a varie scale e di diversa tipologia. I due fondatori hanno riunito un team di giovani e affiatati architetti ottenendo importanti incarichi privati e pubblici, a seguito di concorsi di progettazione, nonché prestigiosi premi. Progetti a scala urbana, edifici pubblici, residenziali, commerciali, scuole, centri sportivi e religiosi, sono molte le tipologie di costruzioni con cui si sono confrontati gli architetti dello studio realizzando architetture che cercavano di rispondere alle trasformazioni economiche e culturali in corso nel paese. Tra tutte un posto d'onore meritano certamente le innumerevoli residenze private progettate dallo studio, tra cui la recente TRD House.

La TRD House è una villa privata progettata dallo studio Biselli Katchborian in un'area residenziale alla periferia di San Paolo, in Brasile.
La forma insolita e triangolare del lotto, unitamente ad alcune particolari richieste della committenza, hanno determinato l'articolazione della casa in due volumi principali nettamente distinti a livello materico. Il committente desiderava infatti avere ampi spazi a uso pubblico e una scala scenografica per accedere al livello superiore.
Gli architetti hanno quindi definito due corpi principali, due segni forti che si inseriscono nel lotto triangolare. Per entrambi i corpi di fabbrica la struttura realizzata è in cemento armato al fine di ottenere ampie campate libere da sostegni verticali. Il primo volume è rivolto alle funzioni pubbliche della casa: la hall di ingresso, l'ampio living, la sala da pranzo e la sala TV. Per la funzione pubblica di questi spazi gli architetti hanno scelto come materiale principale il vetro. Il volume è chiuso da superfici vetrate a tutta altezza, che permettono una profonda connessione visiva con il giardino esterno e con la piscina. Il ruolo pubblico di questo spazio è sottolineato anche dall'elemento scenografico della scala. Un nastro elicoidale e scultoreo che si muove nello spazio e conduce alla passerella di collegamento con il livello superiore del secondo volume.
Il secondo corpo di fabbrica della casa è destinato a tutti gli ambienti privati, dove si svolge la vita quotidiana della famiglia. Il carattere privato del secondo volume emerge anche dalla scelta di materiali usati dagli architetti. Alla trasparenza vetrata del primo volume, risponde l'opacità e la chiusura offerta dal cemento armato faccia a vista e dai pannelli di legno usati nel secondo nonché la sua suddivisione in due livelli. Un contrasto che emerge soprattutto nel punto di intersezione dei due volumi, in cemento faccia a vista, mentre nel lato libero il secondo volume ha un diverso trattamento per i due livelli. Al pianoterra alcuni ambienti, come la sala pranzo e una zona living, sono vetrati o completamente aperti verso la piscina e la zona spa. Al piano superiore, dove sono distribuite le cinque suite, le chiusure sono realizzate da pannelli scorrevoli in legno che permettono di dosare la quantità di luce e trasparenza desiderata per le camere da letto. Il disegno della piscina e degli spazi verdi, completano l'impianto definito dai due volumi principali e contribuiscono a esaltare la geometria triangolare del lotto.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of Biselli Katchborian Arquitetos Associados photo by Nelson Kon

DATA SHEET

Architecture: Biselli Katchborian Arquitetos Associados
Lead Architects: Mario Biselli e Artur Katchborian https://www.bkweb.com.br/
Design Team: Cassia Lopes Moral (Coordinator) e Paulo Roberto dos Santos, Cássio Oba Osanai, Ana Carolina Ferreira Mendes, Daniela Santiago, Débora Rodrigues Pinheiro, Maria Fernanda Vita e Marcelo Checchia
Project location: São Paulo, SP
Area: 1500 m²
Photos: Nelson Kon

Providers
Structural Engineering: Edatec
Foundation: Portela Alarcon
Light Design: Godoy Luminotécnica - René Adriani Jr.
Electric and Hidraulic Engineering: Interplanus
Air Conditioning: Newset
Constructor: Lock Engenharia


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature