03-12-2021

Biselli Katchborian Arquitetos + Zanatta Figueiredo Restaurante Alameda Esporte Clube Pinheiros

Zanatta Figueiredo Arquitetos Associados, Biselli Katchborian Arquitetos Associados,

Nelson Kon,

San Paolo, Brasile,

Ristoranti,

Gli studi Biselli Katchborian Arquitetos e Zanatta Figueiredo Arquitetos Associados hanno progettato il nuovo ristorante Alameda dell'Esporte Clube Pinheiros di San Paolo in Brasile. Gli architetti hanno adottato un sistema modulare per poter inserire la nuova costruzione tra gli alberi esistenti oppure accoglierne al suo interno, realizzando in questo modo un edificio capace di creare sinergie con il contesto paesaggistico esistente e la sua rigogliosa vegetazione naturale.



Biselli Katchborian Arquitetos + Zanatta Figueiredo Restaurante Alameda  Esporte Clube Pinheiros

Non essere l'unico protagonista, ma condividere questo ruolo con il contesto in cui è inserito e con il verde, è la caratteristica principale e il punto di forza del progetto del nuovo ristorante Alameda firmato dagli studi Biselli Katchborian Arquitetos e Zanatta Figueiredo Arquitetos Associados per l'Esporte Clube Pinheiros di San Paolo, in Brasile.
Il sito prescelto è un'area vicino alla spiaggia del fiume Pinheiros, dove la vegetazione naturale è rigogliosa, un luogo frequentato da molte persone impegnate nelle attività offerte dal club. La prima sfida affrontata dagli architetti è stata quindi realizzare un progetto che apparisse estremamente semplice e integrato nel contesto locale, ma soprattutto nella lussureggiante vegetazione naturale che comprende anche alberi antichi alti e possenti. Gli architetti hanno deciso di far diventare queste presenze parte integrante del progetto, realizzando una struttura basata su una griglia modulare, che si inserisce armoniosamente nella vegetazione per esserne circondata, oppure che a sua volta la accoglie nello spazio interno. L'uso di una struttura modulare, unitamente alla scelta di un sistema costruttivo ibrido in calcestruzzo e acciaio, si è rivelata vantaggiosa anche per un altro motivo: ha permesso di realizzare i lavori in breve tempo per poter disporre subito del nuovo ristorante, come richiesto dai committenti.
Dalla solida base in calcestruzzo si sviluppa la struttura composta da pilastri e travi in acciaio. L'edificio è un volume rettangolare regolare costituito da un unico piano, che nella parte coperta oltre alla lobby ospita la cucina e le aree di servizio, compresi i bagni. La terrazza di copertura, a cui si accede tramite la scala interna, è uno spazio sorprendente, diventato in breve tempo un vero punto di forza del ristorante, perché permette di pranzare immersi tra le chiome degli alberi, godendo di vedute panoramiche sui vicini campi sportivi. La scala di accesso alla terrazza, è posta al centro della lobby del ristorante ed è racchiusa da pannelli di vetro U-Glass che di sera la trasformano in un faro. Un luminoso landmark, che permette agli utenti del club di orientarsi facilmente e segnala la presenza del ristorante nel contesto dell'Esporte Clube Pinheiros.

Il progetto del paesaggio è stato firmato dall'architetto paesaggista Marcelo Faisal, che ha selezionato specie vegetali di origine tropicale per integrare le specie esistenti. Il verde lavora in modo sinergico con l'architettura per migliorare il comfort del ristorante. Le rigogliose chiome degli alberi sono brise-soleil naturali che assicurano un buon grado di ombreggiatura della terrazza e del locale sottostante, limitano l'incidenza del caldo sole tropicale e creano piacevoli giochi di luci e ombre nel ristorante. Lo spazio esterno all'edificio è stato progettato per inserirlo nel contesto e nel flusso della circolazione degli utenti diretti alla spiaggia e ai vicini campi sportivi. Sono state create piccole aree con caratteristiche diverse che creano dei piacevoli luoghi di incontro e di sosta, e permettono di accedere al ristorante da ogni direzione in modo che diventi parte della vita quotidiana degli utenti del club.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of Architects, photos by Nelson Kon

Data Sheet

Project Name: Restaurante Alameda
Architecture: Biselli Katchborian Arquitetos Associados, Zanatta Figueiredo Arquitetos Associados
Architects In Charge: Arthur Katchborian, Mario Biselli, Vinícius Figueiredo, Vitor Zanatta
Project Team: Chayene Cardoso
Year: 2018
Location: Esporte Clube Pinheiros, São Paulo
Area: 580 m²
Photos: Nelson Kon
Engineering: Lock Engenharia
Landscape: Marcelo Faisal Paisagismo
Consultants Structural Project: Ernesto Tarnoczy Jr.


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature