30-08-2021

Reinach Mendonça Arquitetos Associados Club Sociale a Bosque do Horto Jundiaí

Reinach Mendonça Arquitetos Associados,

Nelson Kon,

Jundiaí, Brasil,

Community Center, complesso turistico,

A Jundiaí, nella regione interna di San Paolo in Brasile, lo studio Reinach Mendonça Arquitetos Associados ha progettato il club sociale di un condominio residenziale di lusso. Gli architetti hanno progettato un edificio da cui godere di ampie viste panoramiche sul paesaggio, mettendo in evidenza la bellezza del luogo: un pendio naturale vicino al lago circondato da una foresta.



Reinach Mendonça Arquitetos Associados Club Sociale a Bosque do Horto Jundiaí

Un'architettura per inquadrare il paesaggio, è questa l'idea guida del recente progetto che lo studio Reinach Mendonça Arquitetos Associados ha realizzato in Brasile.
Fondato dagli architetti Henrique Reinach e Mauricio Mendonça, lo studio brasiliano d'architettura ha progettato il club sociale per il complesso Bosque do Horto, nei pressi del centro di Jundiaí, nella regione interna di San Paolo del Brasile.
Bosque do Horto è un complesso residenziale di lusso immerso in un'area naturale lussureggiante. Il sito prescelto per l'edificio del club sociale è un terreno in dolce pendenza, un pendio naturale con una fantastica vista panoramica sul vicino lago e sul verde della foresta che circonda l'area. Un panorama di pregio che gli architetti hanno deciso di valorizzare attraverso un'architettura leggera che suggerisce e inquadra le vedute più significative.
La bellezza del paesaggio ha, infatti, convinto gli architetti a limitare l'impronta dell'architettura per non alterare il carattere originale dell'area, ma allo stesso tempo valorizzare il paesaggio suggerendo agli utenti gli scorci più belli e le vedute panoramiche più affascinanti sul lago e sulla foresta. Il nuovo edificio con il suo sviluppo prettamente orizzontale si inserisce nell'area dolcemente e offre ai suoi utenti diverse possibilità di svago. Sono presenti infatti sia strutture e attrezzature per praticare attività sportive sia spazi per attività libere come sostare, rilassarsi o incontrarsi. Il tutto è inserito e integrato in percorsi che proseguono negli spazi verdi e quindi nella natura che circonda l'edificio.
Attraverso la passerella sopraelevata gli utenti accedono direttamente al secondo livello della costruzione, il percorso attraversa tutto il piano dell'edificio in senso trasversale, riservando una piacevole sorpresa ai visitatori: una splendida veduta sul paesaggio.
La passerella con il percorso di ingresso separa e differenzia nettamente le attività possibili nella struttura. Al piano superiore di trovano tutte le attrezzature necessarie per praticare attività individuali, come una palestra e una sala giochi. Al pianoterra sono invece praticabili attività libere e comuni, con spazi per eventi.
L'edificio è stato concepito dagli architetti come un rifugio rivolto verso il paesaggio e l'area verde naturale, un unico volume in cui racchiudere tutte le attività richieste dai committenti e con spazi concepiti con diversi gradi di privacy.
Sotto la grande e unificante copertura dell'architettura, che contribuisce a esaltare l'orizzontalità del volume, sono riunite diverse funzioni con spazi a doppia altezza e non. Sorretta dalla leggera struttura in acciaio su pilotis, la copertura sembra risvoltare sui lati con le pareti in cemento armato colorato che chiudono i fianchi dell'edificio. Un sistema di brise-soleil orizzontale mitiga l'irraggiamento solare degli ambienti interni e contribuisce a migliorare il comfort termico dell'edificio anche in termini di ventilazione naturale.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of Reinach Mendonça Arquitetos Associados, photo by Nelson Kon

DATA SHEET

Architecture: Reinach Mendonça Arquitetos Associados https://www.rmaa.com.br/
Authors: Henrique Reinach e Maurício Mendonça
Contributers: Tony Chen, Victor Gonçalves, Camila Osele, Taís Vieira, Yuri Chamon, Verena Miklautz, Paula Leal, Rodrigo Nakajima, Douglas Morilhão, Gabriel Penna, Daniela Sopas. Location: Jundaí, SP
Building Area: 1.233,43 m²
Lighting: Foco Luz & Design
Eletrical Engineering: Fit Engenharia
Hydralical Engineering: Fit Engenharia
Landscape: Beth Myazaki Arquitetura Paisagística
Structure: Grifa Engenharia
Photos: Nelson Kon

PROVIDERS
Woodwork: Maditu
Steel: Cavicon e Risatec
Plaster Lining: Qually Gesso
Wood Frames: Ulimax
Aluminum frames and brises: MAV do Brasil
Elevator: Thyssenkrupp
Marble and granite: Pi Mármores


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature