13-11-2018

Architettura residenziale e acqua Luigi Rosselli Architects Bridge Building

Luigi Rosselli Architects,

Edward Birch,

Residenze, Ville,

Lo studio d'architettura Luigi Rosselli Architects dà sempre grande importanza nei suoi progetti residenziali all'acqua sia intesa come valorizzazione delle facciate della casa che guardano verso l'acqua (fronte mare, lago, fiume, ecc) sia come elemento proprio dell'architettura residenziale.



Architettura residenziale e acqua Luigi Rosselli Architects Bridge Building

“L'acqua è un elemento prezioso nell'architettura residenziale, quasi un elemento essenziale per la felicità”, ne è profondamente convito l'architetto Luigi Rosselli, dello studio d'architettura omonimo. Acqua e Architettura sono, in effetti, un binomio importante e di antica memoria, presente in tante forme nella storia dell'architettura. Basti pensare ai giardini e alle fontane della tradizione araba, o per quanto riguarda la tradizione mediterranea agli acquedotti, alle terme fino all'acqua come elemento dell'architettura residenziale nell'impluvium della domus romana. Nell'architettura moderna e contemporanea sono molti gli esempi di opere che si confrontano con questo importante e fondamentale elemento: dalla Casa sulla Cascata di Wright, per restare in ambito residenziale e citare uno degli esempi più noti nel panorama mondiale, fino alle tante sperimentazioni e progetti più recenti come la casa con specchio d'acqua a Dacca dell'architetto Rafiq Azam o come le ricerche condotte in questo ambito dallo studio australiano Luigi Rosselli Architects.

L'architetto Luigi Rosselli nota anche come l'acqua abbia un potere curativo “è usata come un balsamo per le menti inquiete ed è spesso presente negli ospedali psichiatrici”. Per l'architetto sono queste le giustificazioni del “perché” ci sia una ricerca costante da parte dei committenti di case che guardino “verso l'acqua”. Considerazioni che inevitabilmente hanno determinato, nell'ambito professionale, un incremento di studi e ricerche progettuali residenziali che diano grande risalto all'acqua sia intesa come elemento proprio dell'architettura residenziale che come valorizzazione delle facciate della casa che “guardano verso l'acqua” nelle sue varie forme: fronte mare, lago, fiume, ecc.
Nelle architetture residenziali australiane, l'acqua usata come elemento architettonico è presente sotto forma di “piscina”. Queste grandi vasche d'acqua sono un luogo di ritrovo e svago per gli abitanti, ma spesso diventano un elemento di divisione architettonica. Le piscine creano una barriera per la casa, non invalicabile come i fossati che circondavano i castelli medievali, ma è in ogni caso un limite da superare anche e soprattutto se la piscina è presente in prossimità del confine della proprietà perché in tal caso va recintata secondo le norme del rigido codice locale.

Bridge Building, il nome della residenza progettata dagli architetti Luigi Rosselli ed Edward Birch a Hunters Hill, richiama immediatamente quella che è la particolarità del progetto. La casa è circondata su due lati dalla piscina e vi si può accedere unicamente superandola grazie a un ponte. Il ponte ha una struttura leggera costituita da una coppia di esili travi in acciaio inox, ricoperte da una passerella a doghe di legno. Le stesse doghe di legno tornano nel progetto della casa, gli architetti le usano per dar forma alla recinzione laterale della piscina, che nel rispetto del regolamento locale è alta 1,20 m.
La casa, alta due piani, ha in pianta una forma a L, con un grande angolo in pietra arenaria, un elemento che racchiude all'esterno il barbecue e all'interno il camino. Sul lato nord la costruzione si affaccia verso la piscina, sul lato opposto guarda verso il giardino. Le proporzioni generali della casa, i colori scelti, l'uso dell'acqua, tutto è teso a trasmettere un senso di tranquillità e di grande equilibrio.

(Agnese Bifulco)

Credits:
Location: Hunters Hill, Sydney, NSW
Council: Hunters Hill Council
Design Architect: Luigi Rosselli / Edward Birch
Project Architect: Edward Birch
Builder: Owner Builder
Structural Consultant: Rooney & Bye Pty Ltd
Joiner: Sydney Joinery Pty Ltd
Photography: Edward Birch


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×