29-01-2013

Wolf Prize Eduardo Souto de Moura

David Chipperfield Architects, Alvaro Siza, Eduardo Souto de Moura, Jean Nouvel, Peter Eisenman,

Sport & Wellness,

Eduardo Souto de Moura sarà premiato con il Wolf Prize il riconoscimento annuale assegnato dalla Fondazione Wolf.



Wolf Prize Eduardo Souto de Moura Un nuovo riconoscimento per l'architetto portoghese Eduardo Souto de Moura
riceverà il 13 maggio il Wolf Prize, premio assegnato ad artisti e scienziati che si siano particolarmente distinti per il bene dell'umanità e i rapporti tra i popoli.

Fondata nel 1978 la Fondazione Wolf assegna annualmente il riconoscimento in 6 diverse discipline: agraria, arti, chimica, fisica, medicina e matematica. Per l'architettura, ad oggi, sono stati insigniti del premio 13 architetti, tra cui: David Chipperfield, Jean Nouvel, Peter Eisenman, Alvaro Siza, Frank O. Gehry ecc.

Assegnando il premio all'architetto Eduardo Souto de Moura, la giruia ha sottolineato come l'architettura sia da considerare la più sociale delle arti avendo un impatto diretto sulla vita delle persone. Con riferimento all'opera di  Souto de Moura i giurati ne hanno elogiato in particolare le  doti di designer, la capacità di creare ambienti migliori e progettare edifici che si integrano nel contesto naturale.

(Agnese Bifulco)

www.wolffund.org.il

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×