07-05-2021

Una facciata traslucente al neon per la biblioteca di Carrollton

GWWO Architects,

Sam Knitter,

New Carrollton MD,

Biblioteche,

Cemento, Vetro, Metallo,

La biblioteca di Carrollton, un edificio brutalista del 1971, è stata ristrutturata in chiave contemporanea dallo studio GWWO.



Una facciata traslucente al neon per la biblioteca di Carrollton La New Carrollton library è stata ristrutturata dello studio GWWO architects e ora si fregia di una facciata realizzata con materiale traslucente illuminato al neon che ne valorizza lo stile.
La vecchia biblioteca del 1971, un edificio brutalista, non rispondeva più alle esigenze della comunità, così lo studio GWWO architects l’ha ristrutturata, pensando di trasformarla completamente per farla diventare un punto di attrazione per il quartiere.
Gli architetti hanno infatti pensato di mantenere le strutture portanti, salvando quindi il volume e la copertura, nonché riducendo al minimo le parti architettonicamente necessarie.
Il suo impianto progettuale originario è basato sul triangolo equilatero con 24 pilastri sul perimetro esterno, posti a circa 8 metri di distanza l’uno dall’altro. Questi avrebbero potuto dare una scansione ariosa all’edificio, se lo spazio fra di essi non fosse stato colmato da elementi di cemento. Un impianto quindi tutto da ripensare che i progettisti dello studio GWWO hanno liberato, eliminando appunto i tramezzi in cemento e ripensando le facciate in vetro, il cui disegno degli infissi dà un senso tutto nuovo al loro impaginato. Si tratta, infatti, di nuove chiusure che se le si guarda dall’interno si aprono al contesto, mentre dall’esterno diventano una facciata semitrasparente. Quest’ultima, in particolare, è agganciata a una seconda struttura in acciaio che, proprio in coincidenza con l’ingresso, si esprime formalmente al meglio. Ed è così che dopo questa ristrutturazione il punto di accesso alla biblioteca risulta essere ben delimitato. Un aspetto distributivo che prima era di difficile decifrazione. Nel suo insieme lo si potrebbe anche definire come una nuova icona di questo edificio pubblico, pur mantenendo un linguaggio formale sobrio e accattivante. Tutto ciò è stato possibile anche grazie all’illuminazione della facciata, realizzata con delle lampade fluorescenti dislocate sul bordo dei pannelli rettangolari, a loro volta posizionati nella parte sovrastante, come se fossero un’interpretazione contemporanea della classica cimasa architettonica. Con un tale espediente formale gli architetti dello studio GWWO hanno creato una complicità cromatica fra la traslucenza verde della finitura degli elementi di facciata e la luminescenza dei neon, la quale, seppur bianca, tende in modo naturale alla medesima tonalità.
Infine, gli interni variano ampiamente da un ambiente all’altro, così da avere, nella superficie raccolta di circa 2600mq per piano, una diversa sequenza ben assortita di spazi dedicati a ogni fascia d’età, compreso un acquario nell’area per i bambini.


Fabrizio Orsini


ARCHITECT GWWO Architects
LOCATION New Carrollton MD
CLIENT/OWNER Prince George's County Memorial Library System
SIZE 57,960 sq. feet
CONSULTANTS
Civil Engineer: Site Resources, Inc.
General Contractor: Tuckman-Barbee Construction Co., Inc.
Geotechnical Engineer: Kim Engineering, Inc.
Interior Designer: The Studio of Saundra Ragan,
Structural Engineer: Faisant Associates, Inc.
Landscape Architect: Site Resources, Inc.
Electrical Engineer: CCJM
COST $13,042,000
Photo: Sam Knitter

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature