13-09-2021

Powerhouse Company un edificio adattabile al clima Floating Office Rotterdam

Powerhouse Company,

Sebastian van Damme,

Rotterdam,

Uffici,

Alla presenza del Re dei Paesi Bassi e di importanti ospiti internazionali è stato recentemente inaugurato il Floating Office Rotterdam (FOR) progettato da Powerhouse Company e sviluppato da RED Company. Il FOR è il più grande edificio per uffici galleggiante, realizzato interamente in legno è uno degli uffici più sostenibili al mondo e apre un'interessante filone di ricerca sia per gli edifici in legno di questa scala di grandezza, sia per quelli adattabili al clima.



Powerhouse Company un edificio adattabile al clima Floating Office Rotterdam

Il FOR acronimo di Floating Office Rotterdam è un edificio per uffici realizzato interamente in legno nell'area dell'ex porto industriale di Rijnhaven nel cuore della città. È stato progettato da Powerhouse Company e sviluppato da RED Company per ospitare: il Global Center on Adaptation (GCA), ABN AMRO, le stesse RED Company e Powerhouse Company nonché il ristorante Putaine. L'inaugurazione dell'edificio è avvenuta a margine di un importante appuntamento del Global Centre on Adaptation, l’High Level Dialogue: “An Adaptation Acceleration Imperative for COP26”, che ha coinvolto più di 50 leader globali riuniti a Rotterdam per chiedere di accelerare le iniziative di adattamento ai cambiamenti climatici in vista della Conferenza delle Nazioni Unite del 2021, nota anche come COP26, che si svolgerà in novembre a Glasgow.

All'inaugurazione dell'edificio hanno presenziato il Re Willem-Alexander dei Paesi Bassi, Ban Ki-moon, ex ottavo Segretario generale delle Nazioni Unite e presidente del consiglio di amministrazione del GCA, Kristalina Georgieva, direttore generale del Fondo Monetario Internazionale (FMI), Patrick Verkooijen, CEO del GCA, e Nanne de Ru, fondatore di Powerhouse Company e RED Company.
Il FOR rappresenta un'interessante esempio di edificio resiliente, un'architettura in grado di adattarsi ai cambiamenti climatici. La sua caratteristica peculiare, come indica il suo stesso nome, è quella di essere una costruzione "galleggiante". Per la precisione è l'edificio per uffici galleggiante più grande al mondo nonché uno dei più sostenibili e apre un'interessante filone di ricerca sia per gli edifici in legno di questa scala di grandezza, sia per quelli adattabili al clima. È stato progettato per essere a zero emissioni e ridurre la sua impronta ecologica. Gli architetti hanno scelto per la sua realizzazione solo materiali che fossero riutilizzabili e riciclabili, allo stesso modo hanno adottato tecnologie e inserito elementi architettonici che potessero contribuire al risparmio energetico e alla sostenibilità dell'edificio. La struttura di FOR, per esempio, è interamente in legno e in caso di necessità si potrà facilmente smontare e riutilizzare in altri contesti. Attraverso 800 metri quadrati di pannelli solari e sfruttando un sistema di scambio di calore, per cui usa l'acqua del porto di Rijnhaven, l'edificio genera la sua stessa energia. La presenza dei balconi sporgenti per i livelli inferiori e del grande tetto a spiovente per quello superiore assicurano ombra e regolano l'insolazione degli ambienti sottostanti.
Infine, se, a causa dei cambiamenti climatici, il livello del mare dovesse innalzarsi, FOR potrà galleggiare e continuare a esercitare la sua funzione.
Il FOR gioca inoltre un importante ruolo urbano nella rigenerazione di quello che era il porto industriale Rijnhaven di Rotterdam, la presenza del nuovo edificio per uffici diventa infatti un importante elemento di attrazione per i pedoni e contribuisce a innescare un circolo virtuoso di rivitalizzazione di tutta l'area.

Il 16 settembre 2021 Powerhouse Company e il suo fondatore, Nanne de Ru, saranno protagonisti del 18° appuntamento del format espositivo “The Architects Series - A documentary on: Powerhouse Company” curato dal magazine The Plan per Iris Ceramica Group. Dallo showroom di Berlino del Gruppo si potrà seguire in diretta streaming la proiezione del docu-film dedicato a Powerhouse Company e la lecture "Level Up Architecture" di Nanne de Ru.
Per informazioni e iscrizioni: https://www.floornature.com/the-architects-series/architects-series-ndash-documentary-powerhouse-company-16550/

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of Powerhouse Company, photo by Sebastian van Damme, GCA

Project credits

Architect: Powerhouse Company
Developer: RED Company
Client: Global Center on Adaptation, Municipality of Rotterdam
Financing: ABN Amro
Project management: DVP
Contractor: FOR Building VOF (consisting of Bouwbedrijf Valleibouw B.V. And Bouwbedrijf Osnabrugge B.V.)
Contractor floating foundations: Hercules FC
Structural engineer: Bartels & Vedder
Wood structure engineer: Solid Timber
MEP installations & sustainability: DWA
Wood structure: Derix Gelamineerde Houtconstructies
Building installations: Roodenburg Groep
Glass: iFS Building Systems
Steel: W. Ten Ham Plaatwerk

 


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature