11-03-2015

Padiglione Angola a Expo Milano 2015

Milano,

Sport & Wellness, Padiglioni, Expo,

Quello dell'Angola è stato uno dei primi tre padiglioni completati per Expo 2015, il tema scelto dal paese africano: "Cibo e Cultura, Educare per Innovare" è proposto in un concept architettonico fondato sulla riproduzione del baobab africano, l'imbondeiro.



Padiglione Angola a Expo Milano 2015

Il padiglione dell'Angola, uno dei primi tre padiglioni completati per Expo 2015, si estende su una superficie di 2000 mq per 3 piani di altezza con terrazzo superiore. La struttura è facilmente smontabile e ricostruibile in un altro posto, è realizzata con materiali sostenibili e ripropone stilizzati elementi tradizionali della storia africana.
Coinvolgere i visitatori dell'Expo di Milano 2015 in una esperienza di vita angolana, è infatti l'obiettivo del padiglione realizzato dallo stato africano per l'esposizione universale.
Il tema scelto: "Cibo e Cultura, Educare per Innovare" è proposto attraverso un viaggio culturale e gastronomico che parte dal baobab africano, l'imbondeiro, albero sacro nella cultura del paese, ed elemento fondamentale del concept architettonico.
L'architetto Paula Nascimento, progettista del padiglione, è stata insignita il 6 marzo di una menzione speciale in occasione del premio ArcVision Prize Women and Architecture di Italcementi Group.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of Expo 2015

www.expo2015.org


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×