08-01-2020

mostra Cobe, Copenhagen Our Urban Living Room Aedes Architecture Forum Berlino

COBE,

Rasmus Hjortshoij,

Copenaghen, Danimarca, Berlino, Germania,

Grattacielo, Asilo, Mostre,

L'Aedes Architecture Forum di Berlino ospita dal 18 gennaio una mostra dedicata allo studio danese d'architettura Cobe. Tra i protagonisti della nuova generazione di architetti, il team guidato dall'architetto Dan Stubbergaard è impegnato in progetti innovativi che esplorano le potenzialità della città interpretandola come un salotto esteso.



mostra Cobe, Copenhagen Our Urban Living Room Aedes Architecture Forum Berlino

Il 17 gennaio l'Aedes Architecture Forum di Berlino inaugura la mostra "Our Urban Living Room. Cobe, Copenhagen", dedicata allo studio danese d'architettura COBE, guidato dall'architetto Dan Stubbergaard, tra i protagonisti della nuova generazione di architetti.
Il team di Cobe esplora le potenzialità della città con progetti di ricerca e sviluppo urbano, legati a una visione della città come "un salotto esteso". Da questo concetto trae origine il titolo della mostra: “Our Urban Living Room” che fino al 29 aprile racconterà attraverso modelli, immagini, testi, disegni e filmati, i progetti realizzati dallo studio a Copenhagen. Il concetto chiave è quello della vivibilità, intorno ad esso si articolano progetti sperimentali in cui indagare nuove possibili connessioni tra spazi privati e pubblici.

Nella mostra “Our Urban Living Room”  è un'ampia installazione in legno, che ricorda una libreria, ad accogliere i visitatori e fare da cornice ai sette temi della mostra, raccontando la storia dello sviluppo architettonico della città di Copenhagen, nonché come questo abbia influito sulla vita quotidiana delle persone e sulle loro interazioni sociali. Nella libreria è presentata una selezione dei progetti realizzati da Cobe negli ultimi tredici anni per la città danese. Sono presenti ad esempio: lo spazio urbano Karen Blixens Plads, ma anche la scuola materna Frederiksvej, in cui Cobe scardina l’immagine storica dell’asilo come grande complesso unitario e rappresentativo dell’istituzione educativa statale, sostituendolo con un'architettura che riporta al centro il bambino e la sua relazione con gli altri nella sicurezza di un ambiente familiare, o ancora il grattacielo residenziale The Silo. Un ex silo per il grano convertito in appartamenti, una scelta mirata alla sostenibilità ambientale perchè ha evitato un'importante demolizione e il conseguente e difficile smaltimento delle macerie, conservando quasi invariato il paesaggio urbano.
I progetti fanno riferimento ai temi della mostra come per esempio: la trasformazione degli edifici industriali, l'architettura per i bambini, come Copenhagen potrebbe apparire in futuro, ecc. Dan Stubbergaard, architetto e fondatore di Cobe, insiste sul concetto di considerare la propria città come propria casa: "La nostra città è la nostra casa, e questa qualità è alla base del successo di Copenhagen oggi. Più ce ne prendiamo cura - come architetti, ma soprattutto in quanto abitanti di Copenhagen - meglio la tratteremo. Migliore è il suo design, più la gente vorrà vivere bene nella nostra città e andarne fiero. Non è una questione di bellezza, eleganza o ricchezza, ma una storia di vivibilità sociale e democrazia urbana". Questi sono per l'architetto gli elementi che hanno decretato il successo odierno di Copenhagen. La città danese negli ultimi 30 anni ha, infatti, subito grandi cambiamenti. Da città postindustriale si è affermata come città vivibile, una metropoli sperimentale per uno sviluppo urbano sostenibile e un'architettura di ricerca sul campo.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of Aedes Architecture Forum Berlin photos by Rasmus Hjortshøj www.aedes-arc.de

Title: Our Urban Living Room. Cobe, Copenhagen
Exhibition: 18 January - 29 April 2020
Opening: Friday, 17 January 2020, 6.30 pm
Venue: Aedes Architecture Forum, Christinenstr. 18-19, 10119 Berlin
Opening hours: Tue-Fri 11am-6.30pm, Sun-Mon 1-5pm and Sat, 18 January 2020, 1-5pm
Lecture: Friday, 17 January 2020, 5.30pm
Venue: ANCB The Aedes Metropolitan Laboratory, Christinenstr. 18-19, 10119 Berlin
Speaking at the opening:
Dr. h.c. Kristin Feireiss, Aedes, Berlin; Mathias Schnell, Aedes, Berlin;
H.E. Friis Arne Petersen, Ambassador of the Kingdom of Denmark to the Federal Republic of Germany;
Dan Stubbergaard, Cobe, Copenhagen


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature