30-05-2019

Inaugurato il Museo Storico di Iris Ceramica Group

Area-17,

Fiorano Modenese,

Musei,

Ceramica, Gres Porcellanato,

Iris Ceramica Group,

Il 23 maggio è stato inaugurato il Museo Storico di Iris Ceramica Group, un fil rouge che ripercorre le tappe fondamentali di una storia iniziata nel 1961 dal fondatore e presidente Romano Minozzi e la collega al presente di una realtà italiana leader nella produzione di gres porcellanato e ceramica tecnica, guidata da Federica Minozzi, CEO della holding.



Inaugurato il Museo Storico di Iris Ceramica Group

Il Museo Storico di Iris Ceramica Group, inaugurato il 23 maggio, racconta la storia di una grande realtà aziendale italiana, una storia di valori e progresso che ben rappresenta l'importante e operoso distretto della ceramica per l'architettura, presente nel modenese. e che si affianca alle eccellenze della motorvalley, della foodvalley e del biomedicale che caratterizzano questo territorio italiano. Il museo è stato realizzato nella storica sede della holding a Fiorano Modenese ed è entrato a far parte della rete Museimpresa, l'associazione italiana dei musei e degli archivi d'impresa, promossa da Assolombarda e Confindustria, che raccoglie al suo interno ben 85 realtà del Made in Italy, di diversi settori merceologici.

Il progetto museale è parte di un intervento più ampio, realizzato dallo studio d'architettura Area 17, che ha riguardato la riqualificazione della storica sede di Iris Ceramica. Un edificio costruito negli anni 1960 e di grande valore per quella che è l'identità stessa dell'azienda e per l'importanza che riveste nella memoria collettiva.
Proprio per salvaguardare il concetto di identità e appartenenza, elemento fondamentale per questo tipo di museo, l'intervento progettuale di Area 17 non ha stravolto l'immagine della palazzina storica. Gli architetti hanno individuato e recuperato quegli elementi figurativi che rivestivano un ruolo fondamentale nella memoria collettiva e storica del luogo. Un passaggio importante per poter conservare un dialogo costante con gli utenti, per permettere a tutti di riconoscersi ancora nei luoghi e allo stesso tempo diventare il tramite per comunicare quei valori di modernità e progresso incarnati dall'azienda contemporanea.
Il museo è stato allestito al pianoterra dell'edificio storico, nella grande hall che accoglie il pubblico e i clienti con uno spazio a tutta altezza. Un luogo di passaggio, dove sono aree per incontri informali e meeting, ma che diventa anche un elemento di cerniera con gli uffici posti ai livelli superiori. Un ledwall di grandi dimensioni domina lo spazio e focalizza l'attenzione del pubblico sui alcuni concetti chiave della comunicazione aziendale mentre ai lati si dispiega il percorso museale.

Lo spazio museale è organizzato secondo diversi livelli narrativi. La linea temporale è scandita da un filo rosso che parte dal 1961 anno in cui Romano Minozzi creò Iris Ceramica e poi attraverso le “pietre miliari” fissa alcuni eventi salienti nella storia aziendale come l'acquisizione di importanti realtà internazionali e italiane, ad esempio Matimex e Ariostea nel 1992-1993, o il debutto del marchio Graniti Fiandre SpA dopo l'acquisizione di Castellarano Fiandre nel 1987, ancora il lancio di specifici prodotti e collezioni. Sono questi punti di contatto con un altro percorso narrativo quello dell'archivio storico ceramico. che si dispiega nelle cassettiere in grigio sotto il piano della linea temporale. Un viaggio attraverso la collezione di prodotti Iris ceramica dagli anni '60 a quelli del presente. Una testimonianza dell'evoluzione tecnologica e del design dell'azienda ma anche un viaggio attraverso i colori, il gusto, gli stili abitativi degli ultimi 60 anni. Nei tavoli centrali alcuni prodotti diventati collezioni iconiche per l'azienda, trovano ampio spazio narrativo racchiusi dalle quattro grandi tele che richiamano “i valori”. Sono quattro grandi wall che avvolgono la struttura portante dell'edificio e al tempo stesso richiamano i concetti fondamentali della holding e le parole del fondatore, che tuttora guidano e indirizzano il percorso aziendale.


(Agnese Bifulco)

www.irisceramicagroup.com/
www.museimpresa.com/


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×