15-12-2020

Nuovi marmi Maximum: ambienti versatili e complementi su misura

contemporaneo, Classico, rivestimenti, pavimenti interni,

Gres Porcellanato, Marmo,

Grandi formati, Fiandre Architectural Surfaces,

Ispirati a storici marmi utilizzati fin dall'antichità, le nuove collezioni marmi Maximum 2021 di Fiandre Architectural Surfaces rileggono, in ottica contemporanea, uno dei materiali più amati per il rivestimento. La palette cromatica neutra di Ethereal Travertino, Finest Estremoz e Marbre de Savoie, unita a quella scura di Deep Emperador, attraversa con naturalezza numerosi stili di interni.
Il grande formato e lo spessore ridotto garantiscono flessibilità e facilità di posa, con una vasta gamma di applicazioni personalizzate, dai top cucina ai lavabi, dalle mensole alle sedute, fino alle porte scorrevoli e alle pareti divisorie



Nuovi marmi Maximum: ambienti versatili e complementi su misura
Con la sua estetica senza tempo, il marmo mantiene inalterato il proprio fascino anche ai giorni nostri, trovando una vasta facilità di applicazione, soprattutto grazie alle potenzialità offerte dal grande formato ceramico.
Il gres porcellanato tecnico trova infatti una fonte inesauribile di ispirazione nelle numerose tipologie di marmo, differenti per composizione, colori, venature e dettagli, date le diverse aree di estrazione.
Dal punto di vista geologico, i differenti colori sono il risultato di spostamenti e impurità dei diversi minerali durante il processo metamorfico a cui queste rocce, in prevalenza composte da carbonato di calcio, sono sottoposte durante l'azione del calore e della pressione.

Tuttavia, nel corso dei secoli queste differenziazioni cromatiche sono diventate uno dei punti di forza del marmo, in particolare per il suo utilizzo come superficie di rivestimento. Pur mantenendo come riferimento il marmo bianco (l'unico in cui non sono presenti tali impurità minerali), l'architettura ha iniziato ad apprezzare questa palette cromatica unica e originale.
Ed è così che tali peculiari caratteristiche estetiche non solo identificano le singole lastre lapidee in base alla provenienza, ma suggeriscono una grande varietà di utilizzi, andando incontro alle principali richieste dell'architettura e dell'interior contemporaneo.
Da materiale tipico della tradizione classica il marmo è diventato in breve tempo un materiale centrale anche nel rivestimento contemporaneo, grazie alla sua flessibilità e alla personalizzazione.
 
Con l'innovazione portata dal grande formato ceramico, il gres porcellanato tecnico oggi è in grado di riprodurre tutte le tipologie di marmo, da quelli più tradizionali fino a quelli più rari ed esotici.
Un ottimo esempio è dato dal catalogo di marmi presente nella linea Maximum di Fiandre Architectural Surfaces, concepita per rivestire ogni superficie con leggerezza, facilità di posa e manutenzione ridotta.
Maximum è il risultato di una meticolosa e avanzata ricerca che unisce, in un unico prodotto, le performance tecnologiche del gres porcellanato (resistenza, inalterabilità, durevolezza) e quelle estetiche, dando così vita a un materiale unico dalle dimensioni imponenti.
Partendo da materie prime scelte accuratamente, Fiandre Architectural Surfaces realizza lastre in ceramica tecnica in formato 300x150x6 mm, con un peso di soli 14 kg per mq.
Oltre al caratteristico utilizzo come rivestimento e pavimento, Maximum estende le sue proprietà anche nell'arredo, diventando un materiale ideale per personalizzare elementi quali tavoli, top lavabo e piatti doccia, mensole, pensili, porte scorrevoli, soffitti, quinte e pareti divisorie o retroilluminate.
 
Le nuove collezioni Maximum di Fiandre Architectural Surfaces sono direttamente ispirate a marmi e pietre storiche, rivisti in un linguaggio architettonico contemporaneo, orientato verso la massima versatilità e customizzazione.
Finest Estremoz si ispira alla superficie marmorea estratta nelle omonime cave del Portogallo. Conosciuto già in epoca augustea (le basi e i capitelli corinzi del Tempio romano di Evora, ad esempio, sono in marmo Estremoz), questa raffinata superficie si caratterizza per il fondo color crema, con delicate sfumature grigio-bianche e lievissimi accenni rosa pallido. 
Finest Estremoz s'inserisce in modo estremamente naturale in una pluralità di ambienti interni in stile moderno, mantenendo inalterata la sua eleganza e la brillantezza, senza sovrastare le scelte architettoniche. 
La linea Finest Estremoz è a catalogo nei formati 300x150, 150x150, 150x75, 75x75 e 75x37,5 cm., una varietà di soluzioni per favorire la creatività di architetti e designer.

Marbre de Savoie condivide con Finest Estremoz il retaggio di una tradizione estrattiva risalente all'antichità classica. La collezione si ispira infatti al "luogo dove in epoca romana fu estratto il marmo che per ordine dell’imperatore Augusto servì per la costruzione della strada consolare che collegava la pianura Padana alla Gallia".
La sua base cromatica è un particolare tono di grigio, impreziosito da un originale reticolo di venature bianche e grigio chiaro, con sfumature più scure che virano verso il blu. 
Marbre de Savoie è disponibile in finitura semilucidata e lucidata, per andare incontro alle specifiche necessità estetiche e applicative.

Ethereal Travertino è un'interpretazione contemporanea della classica roccia sedimentaria, anch'essa contraddistinta da una storia millenaria che ha attraversato ogni stile ed epoca.
Rispetto al travertino classico, la variante Ethereal Travertino di Fiandre Architectural Surfaces ha venature più tenui che si alternano sulla morbida trama nuvolata della texture, declinata in una tonalità tra l'avorio chiaro e il bianco latte.
Come le precedenti, Ethereal Travertino è una scelta di intramontabile eleganza, in grado di conferire luminosità e calore agli ambienti.
 
"Ispirato a una delle pietre storiche più utilizzate in tutti gli edifici coloniali della penisola iberica", Deep Emperador celebra uno dei marmi più famosi di Spagna. 
Le sue caratteristiche includono lo splendido colore marrone scuro dello sfondo; le calde venature color nocciola; le sfumature dorate e i riflessi cangianti. Un insieme di proprietà altamente evocative che ne fanno un prodotto dalla forte impronta decorativa e dall'intensa personalità.


Marco Privato


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature