27-02-2019

genesis lectures 2019, l’appuntamento pisano alla quarta edizione

Vector Architects, ARX Arquitectos, Massimo Carmassi,

Pisa, Italia,

Evento,

Inizia il quarto ciclo di conferenze internazionali sull’architettura genesis, nato dalla volontà di un comitato scientifico composto da studenti e professori del corso di Laurea magistrale in Ingegneria Edile Architettura della Scuola di Ingegneria dell'Università di Pisa.



  1. Blog
  2. Eventi
  3. genesis lectures 2019, l’appuntamento pisano alla quarta edizione

genesis lectures 2019, l’appuntamento pisano alla quarta edizione Inizia il quarto ciclo di conferenze internazionali sull’architettura genesis, nato dalla volontà di un comitato scientifico composto da studenti e professori del corso di Laurea magistrale in Ingegneria Edile Architettura della Scuola di Ingegneria dell'Università di Pisa.


La quarta edizione del ciclo di conferenze internazionali genesis indaga l'unicità della genesi progettuale, legata al momento dell'intuizione. Sembra che sia questione di tempo, di cogliere l’attimo per arrivare all’atto creativo, alla genesi di un progetto.
Come di consuetudine, il comitato scientifico composto da studenti e professori del corso di Laurea magistrale in Ingegneria Edile Architettura della Scuola di Ingegneria dell'Università di Pisa, ha invitato architetti di fama mondiale a raccontare della genesi delle loro opere, soffermandosi soprattutto su quello che succede una volta che l'idea è arrivata e le cose si fanno ancora più interessanti. Quanto bisogna proteggere, salvaguardare e curare quell'idea? Quanto invece è necessario modificarla, cambiarla o rivoluzionarla?
Il primo a rispondere a questa serie di domande, sarà l’architetto italiano Massimo Carmassi il giorno 8 marzo. Carmassi, vincitore della Medaglia d’Oro dell’architettura italiana 2015 per l'intervento di restauro che ha trasformato il Panificio della Caserma Santa Marta a Verona in sede universitaria, affronterà appunto la tematica degli interventi sulla preesistenza, sempre più frequenti nella prassi architettonica.
Il secondo appuntamento, il 29 marzo, è dedicato al pluripremiato studio portoghese ARX Arquitectos, fondato a Berlino (1991) da Nuno e José Mateus e poi trasferitosi a Lisbona. Lo studio è noto per cercare sempre una lingua specifica in risposta al contesto in cui opera, per poter offrire ai clienti dell’innovazione vera.
Genesis si conclude il giorno 3 maggio con la lecture dell’architetto cinese Dong Gong, fondatore dello studio Vector Architects nel 2008. Uno studio di architettura ben noto ai lettori di Floornature grazie agli articoli di Mara Corradi nella rubrica Progetti: dalla Seashore Library, per cui lo studio ha vinto il premio Archimarathon 2016, alla Captain’s House, all’Alila Yangshou Hotel. Tutti interventi che spiegano al meglio il credo di Dong Gong: "Nessuna architettura può prescindere dal proprio contesto. Crediamo che ogni sito abbia il suo spirito a priori. Potrebbe essere un paesaggio unico, uno scenario di città vivace, o la gente e i loro movimenti. Noi vogliamo scoprire questa energia attraverso una precisa azione architettonica e renderla percepibile.”
Gli incontri iniziano alle ore 16.30 nell’aula PN10 del Polo Porta Nuova a Pisa e per la partecipazione gli architetti ricevono due crediti formativi a lezione.

Christiane Bürklein

genesis
ciclo di conferenze internazionali
8 marzo - Architetto Massimo Carmassi
29 marzo - ARX Arquitectos
3 maggio - Dong Gong, Vector Architects 
Aula PN10 del Polo Porta Nuova a Pisa
Ulteriori informazioni: https://www.genesislectures.com
Immagini: vedi leggende

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature