11-04-2016

Casa Meztitla di EDAA, simbiosi tra natura e costruito

Design,

Meztitla nella lingua Nahuatl, la lingua degli aztechi, significa: vicino alla luna.



  1. Blog
  2. Materiali
  3. Casa Meztitla di EDAA, simbiosi tra natura e costruito

Casa Meztitla di EDAA, simbiosi tra natura e costruito Meztitla nella lingua Nahuatl, la lingua degli aztechi, significa: vicino alla luna. Un luogo dalla natura intensa che si mescola, in un continuo dialogo, con l'architettura disegnata dallo studio messicano EDAA.



Lo studio messicano Estrategias para el Desarrollo de Arquitectura (EDAA) ha realizzato la Casa Meztitla fuori dalla città di Tepoztlán a 90 km da Messico City nella provincia di Morelos.  Un'architettura definita un intervento nello scenario naturale, uno “spazio puro all'interno di uno spazio naturale”, citando Octavio Paz. 





In effetti questa casa, concepita come ritiro per una coppia di professionisti, sembra una dichiarazione d'amore al paesaggio in cui si inserisce. Una mimesi ottenuta con delicatezza progettuale, sottolineata a sua volta dalla scelta dei materiali da costruzione in armonia con il contesto. Il volume in pietra si divide in quattro aree: le zone condivise come cucina, living e portico, i servizi, le camere da letto e lo studio.





Per muoversi da una parte all'altra bisogna sempre attraversare l'esterno, cioè il collegamento tra interno ed esterno non è solamente visivo, considerato che il layout complessivo è piuttosto introverso, ma è soprattutto fisico, grazie alle porte-vetro pivotanti.





Casa Meztitla di EDAA sembra quasi volersi mimetizzare nella natura maestosa del luogo dominata dalla montagna El Tepozteco, cercando la simbiosi con essa attraverso soluzioni progettuali sostenibili. Per prima la scelta di materiali locali, di semplice manutenzione e che invecchieranno con dignità, la seconda è la gestione delle acque meteorologiche, ottenuta grazie a due bacini d'acqua più la piscina. L'acqua piovana, che qui cade copiosa solo nella breve stagione delle piogge (da luglio a settembre), viene raccolta e filtrata per essere usata come acqua potabile. Mentre l'acqua in eccesso e le acque grigie, opportunamente trattate, convergono in un bacino di 120 m3 per l'uso in giardino e negli scarichi igienici.



Gli architetti di EDAA propongono con Casa Meztitla una vera simbiosi tra architettura e natura che supera i semplici dialoghi visivi per fare degli abitanti e del luogo i veri protagonisti.

Christiane Bürklein

Architecture: EDAA, www.edaa.mx, Facebook: EDAA MX
Architect (partner) in charge: Luis Arturo García
Design team: Juan Hernández, Jahir Villanueva, Antonio Rivas, Ana Fernanda Rodríguez, Diego Ruiz Velazco
Construction team: Hans Álvarez, Yolibel Allende
Year: 2014
Location: Tepoztlán, México
Photography: Yoshihiro Koitani, KUU Studio

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature