14-05-2021

Lamiera, acciaio e mattoni per la casa dei giovani di Leomoal Lemoal

Lemoal Lemoal Architectes,

Elodie Dupuis,

Crosne. France,

Tempo Libero,

Metallo, Cemento,

A Crosne in Francia un deposito municipale è stato trasformato in casa per giovani e associazioni



Lamiera, acciaio e mattoni per la casa dei giovani di Leomoal Lemoal Il deposito municipale trasformato in casa per giovani e associazioni da Leomoal Lemoal è di appena 643 mq su due piani interamente realizzati in struttura d’acciaio, a sua volta rivestita in lamiera e con suddivisioni interne in mattoni di cemento.
La casa dei giovani e delle associazioni di Crosne in Francia era un deposito municipale, ora però è stato ripensato e mediante interventi moderati dipingendo di nero la struttura in acciaio, al pari della lamiera grecata dei pannelli che proteggono gli esterni. Per la verità anche i solai sono verniciati dello stesso colore, mentre i passacavi elettrici, a essi sospesi, sono di un bianco immacolato, così come le murature interne in blocchi di cemento. Le pavimentazioni, sempre in cemento, sono lisciate e rifinite con resina trasparente, mentre fanno da contraltare le condutture degli impianti di climatizzazione, in quanto hanno una fiammante finitura specchiata. Il riscaldamento invece è stato affidato a dei convettori a parete.
Il largo corridoio centrale, in cui si trovano divani e giochi di società, è un doppio volume chiuso da un controsoffitto a riquadri microforati, a cui sono sospesi i corpi illuminanti fluorescenti. Questi sono visibili e facilmente apprezzabili dopo essere saliti al piano superiore mediante la scala in acciaio dai gradini in orsogrill, i cui parapetti sono in policarbonato semitrasparente. Anche le pareti degli uffici sono dello stesso materiale, così da conferire un aspetto molto informale all’insieme. Insomma, qui tutto è all’insegna di una estrema sobrietà e semplicità, interrotta dalle quattro finestre circolari che si trovano sulle pareti lunghe, ovvero l’unico imprevisto fantasioso di un progetto che poteva essere destinato a diventare un semplice e anonimo rifacimento. Invece, grazie alle scelte fatte da Leomoal Lemoal è a suo modo iconico anche nel prospetto principale, dove la grande porta-finestra d’ingresso suggerisce a chi arriva quanto aspettarsi entrando.



Fabrizio Orsini


Lieu: 30 rue Colbert, 91 560 Crosne France
Maîtrise d’œuvre: lemoal lemoal architectes; Loizillon Ingénierie; BET économie Delta Fluides; BET fluides, thermique.
Objet: Réhabilitation d’un hangar de stockage pour la création de la Maison des Jeunes et de la Maison des Associations
Coût / Surface 600 K € HT 643 m2
Photos Elodie Dupuis

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature