25-09-2020

Snøhetta vince il concorso per la Theodore Roosevelt Presidential Library

Snøhetta,

Medora, ND, USA,

Biblioteche,

Un progetto che mitighi l'azione del vento e degli altri fattori climatici, una biblioteca da realizzare con materiali locali e rinnovabili, ma stabilendo nuovi standard di sostenibilità grazie a sofisticati sistemi per il controllo e la gestione dei consumi energetici, sono questi alcuni elementi chiave che hanno permesso allo studio d'architettura Snøhetta di vincere il concorso internazionale di progettazione per la Theodore Roosevelt Presidential Library di Medora in Nord Dakota.



Snøhetta vince il concorso per la Theodore Roosevelt Presidential Library

Si è concluso il concorso internazionale per la progettazione della Theodore Roosevelt Presidential Library, quindicesima biblioteca presidenziale americana, dedicata alla memoria del 26º presidente degli Stati Uniti e Premio Nobel per la pace nel 1906. La biblioteca sarà realizzata a Medora, nel North Dakota, nel paesaggio aspro della regione delle Badlands. Un territorio a cui Theodore Roosevelt era molto legato e a cui faceva risalire esperienze fondamentali nel suo percorso di crescita personale che lo avrebbero condotto a diventare presidente degli Stati Uniti. Dopo un lungo lavoro di selezione che aveva, da un gruppo iniziale di 40 candidati, ridotto a solo tre finalisti i concorrenti: Studio Gang, Henning Larsen e Snøhetta. I tre team finalisti sono stati invitati a recarsi a Medora nel periodo estivo, per poter incontrare la comunità locale e tutti gli stakeholder del progetto. A seguire la Theodore Roosevelt Presidential Library Foundation ha scelto il progetto vincitore preferendo all'unanimità la proposta dello studio d'architettura Snøhetta che definirà il progetto finale con la collaborazione di uno studio locale.

Scopo della Theodore Roosevelt Presidential Library sarà far conoscere la vita e condividere con le generazioni future l'eredità dell'ex-presidente americano. Il progetto di Snøhetta parte proprio da alcune riflessioni di T.R., in particolare gli architetti si sono ispirati alle riflessioni sul paesaggio, al suo impegno civico e per la tutela dell'ambiente, ma anche ai momenti di ricerca di una tranquilla introspezione. Questi elementi sono stati tradotti dagli architetti in un progetto che non si esaurisce nella realizzazione di un edificio per la biblioteca, ma che diventa la costruzione di un percorso che si snoda in un territorio dove si ritrovano diversi habitat. Si tratta di piccoli padiglioni che inseriti nel paesaggio offrono spazi di riflessione e di attività. L'architetto Craig Edward Dykers, socio fondatore di Snøhetta, ha spiegato come il progetto sia un importante strumento di indagine con cui gli architetti cercano di restiture al sito e alla comunità più di quello che gli viene inizialmente chiesto. Nel caso della Theodore Roosevelt Presidential Library, proprio facendosi interpreti dei pensieri di T.R., gli architetti hanno integrato l'edificio nel paesaggio delle North Dakota Badlands. Il tetto della Biblioteca, per esempio rivolto a nord-est, verso il Parco Nazionale, si collega visivamente agli scenari storici della Little Missouri River Valley e, in lontananza, al Ranch Elkhorn stabilendo un legame tra passato e futuro, le origini e la Biblioteca.
Anche la posizione dell'edificio è stata scelta per preservare il paesaggio del parco nazionale, rispettando una delle eredità dell'ex-presidente: la conservazione e l'importanza dei parchi nazionali. La biblioteca sarà al tempo stesso scenario ed elemento catalizzatore dell'attenzione dei visitatori impegnati nelle passeggiate educative.
Il percorso di visita sarà corredato da diversi sentieri che dal percorso principale condurranno ad alcuni piccoli padiglioni, angoli dove svolgere delle attività o ammirare il paesaggio oppure fermarsi a contemplarlo.
Il progetto elaborato da Snøhetta mitiga l'azione del vento e degli altri fattori climatici, prevede l'uso di materiali locali e rinnovabili e stabilisce nuovi standard di sostenibilità grazie a sofisticati sistemi per il controllo e la gestione dei consumi energetici, in modo che la Biblioteca sia accessibile in tutte le stagioni dell'anno.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of Snøhetta

Project name: Theodore Roosevelt Presidential Library
Project Location: Medora, ND, USA
Architects: Snøhetta
Client: Theodore Roosevelt Presidential Library Foundation (TRPLF)


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature