11-05-2021

Mostra Tchoban Voss Architekten: Re-Use - all'Aedes Architecture Forum Berlino

Tchoban Voss Architekten,

Lev Chestakov, Philipp Bauer, Klemens Renner, Meike Hansen_archimages, Bernhard Kroll, Daniel Sumesgutner, Greg Bannan, Aleksey Naroditsky,

Berlino, Germania,

Mostre,

Dal 29 maggio l'Aedes Architecture Forum di Berlino ospita la mostra "Re-Use" dedicata ai lavori dello studio Tchoban Voss Architekten. Lo studio è impegnato da anni in progetti che siano rispettosi della storia e del linguaggio architettonico delle preesistenze, riconoscendo agli edifici anche un ruolo e un impatto nello spazio urbano. Un modus operandi che gli architetti applicano a progetti realizzati in Germania e in altre parti del mondo e che è stato anche oggetto della prima mostra "The Java Tower" organizzata all'Aedes Architecture Forum nel 1997.



Mostra Tchoban Voss Architekten: Re-Use - all'Aedes Architecture Forum Berlino

L'Aedes Architecture Forum di Berlino presenta, attraverso le opere dello studio Tchoban Voss Architekten, un interessante contributo al tema del riuso degli edifici in ambito urbano. Se infatti, soprattutto a livello economico, sembra meno dispendioso demolire una preesistenza e sostituirla con una nuova edificazione, è stato ampiamente dimostrato con approcci olistici al tema che la ristrutturazione e il recupero sono significativamente più sostenibili da un punto di vista ecologico ed energetico. Lo studio Tchoban Voss Architekten è impegnato da anni in progetti che siano rispettosi della storia e del linguaggio architettonico delle preesistenze, riconoscendo agli edifici anche un ruolo e un impatto nello spazio e nel tessuto urbano, che va ben oltre quindi i limiti fisici di una costruzione. Un modus operandi che preserva, quando è presente, la qualità architettonica dell'edificio e il suo contesto, che riconosce valore alla storia di un luogo e alla diversità urbana che lo caratterizza, contribuendo dove possibile al suo sviluppo. Questo approccio è applicato dagli architetti dello studio sia a progetti realizzati in Germania, sia in altre parti del mondo, ed è stato anche oggetto della prima mostra "The Java Tower" organizzata all'Aedes Architecture Forum nel 1997. Sono edifici la cui scala è spesso determinata dalla funzione originale e dove quindi la soluzione architettonica diventa anche proposta di una nuova matrice di usi, con ricadute sullo spazio urbano e sullo sviluppo del contesto.

Entrando nel vivo dei progetti presentati all'Aedes Architecture Forum di Berlino, si tratta di edifici realizzati nel secondo dopoguerra che a distanza di settanta anni dimostrano chiaramente la loro età e manifestano la necessità di interventi di conservazione e di risanamento. Sono edifici costruiti nel tessuto cittadino con elementi del linguaggio architettonico del Modernismo e che tuttora esercitano un'importante influenza sull'aspetto delle città di appartenenza, ma ci sono anche costruzioni in zone industriali degli anni '60 e '70 che un tempo si trovavano alle periferie delle città e che oggi hanno un importante potenziale urbano con i loro involucri da reinterpretare architettonicamente, per renderli idonei a nuovi usi contemporanei. È il caso, per esempio, dell'ex fabbrica Rossiya a San Pietroburgo trasformata nell'edificio degli uffici Benois, oppure di edifici, come il progetto realizzato a Berlino al n.6 dell'Ernst-Reuter-Platz, dove si è conservato il linguaggio architettonico della preesistenza per restituirle l'importante ruolo urbano che aveva nella piazza. Ancora, di progetti in cui è evidente l'importante intervento degli architetti per realizzare nuove facciate contemporanee, come al n.5 di Blissestrasse a Berlino, dove è stata rinnovata un'architettura degli anni '70 che caratterizzava il quartiere. O ancora, ad Amburgo, il cubo di Nikolai Kontor, un edificio commerciale costruito nel 1959, ma privo di riferimenti al contesto. In questo caso, sono stati gli architetti a rinnovare l'edificio dotandolo di una facciata contemporanea che offre una rilettura del contesto urbano storico di riferimento.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of Aedes Architecture Forum and Tchoban Voss Architekten, photo by: Greg Bannan, Philipp Bauer, Lev Chestakov, Meike Hansen_archimages, Bernhard Kroll, Aleksey Naroditsky, Klemens Renner, Daniel Sumesgutner

Title: Tchoban Voss Architekten: Re-Use
Exhibition: 29 May – 8 July 2021
Venue: Aedes Architecture Forum, Christinenstr. 18–19, 10119 Berlin www.aedes-arc.de
Opening Hours: Tue–Fri 11am–6.30pm, Sun–Mon 1–5pm and Sat, 29 May 2021, 1–5pm
Photo: Greg Bannan, Philipp Bauer, Lev Chestakov, Meike Hansen_archimages, Bernhard Kroll, Aleksey Naroditsky, Klemens Renner, Daniel Sumesgutner

Captions

(01)
Benois House in Saint Petersburg before revitalisation
(02) photo by Aleksey Naroditsky
Benois House in Saint Petersburg today

(03)
Business and residential building Langenzipen in Staint Petersburg as an abandoned industrial reinforced concrete skeleton shell building (04) photo by Bernhard_Kroll
Business and residential building Langenzipen in Staint Petersburg today

(05)
Office and commercial building Kaiser-Wilhelm-Kontor in Hamburg before conversion and modernisation
(06) photo by Daniel Sumesgutner
Office and commercial building Kaiser-Wilhelm-Kontor in Hamburg today

(07)
Office and commercial building Nikolaikontor in Hamburg before revitalisation
(08) photo by Meike Hansen_archimages
Office and commercial building Nikolaikontor in Hamburg today

(09) Residential complex Schenefelder Holt in Hamburg before refurbishment and modernisation (10) photo by Daniel Sumesgutner
Residential complex Schenefelder Holt in Hamburg today

(11)
Commercial centre Tuchfabrik in Berlin before refurbishment and modernisation (12) photo by Greg Bannan
Commercial centre Tuchfabrik in Berlin today

(13) photo by Philipp Bauer
Office and commercial building Blissestrasse 5 in Berlin before total refurbishment (14) photo by Klemens Renner
Office and commercial building Blissestrasse 5 in Berlin today

(15 – 16) photo by Lev Chestakov
Office building Ernst-Reuter-Platz 6 in Berlin before revitalisation
Office building Ernst-Reuter-Platz 6 in Berlin today


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature