14-03-2019

mostra Rural Moves – The Songyang Story all'Architekturzentrum di Vienna

DnA_Design and Architecture Studi, Xu Tiantian,

Wang Ziling,

Vienna, Austria,

Mostre,

Mostra, Architekturzentrum Wien,

La mostra "Rural Moves - The Songyang Story" che sarà inaugurata il 13 marzo all'Architekturzentrum di Vienna si interroga sulle sfide che affrontano le regioni rurali in conseguenza delle migrazioni verso le grandi città. Punto di partenza è la regione cinese del Songyang dove sono stati realizzati interessanti interventi architettonici per rispondere alle sfide e alle necessità della società contemporanea.



mostra Rural Moves – The Songyang Story all'Architekturzentrum di Vienna

Lo spopolamento delle campagne e la conseguente crescita delle città è certamente uno dei cambiamenti più evidenti e importanti del XX secolo. Un fenomeno complesso che coinvolge milioni di persone in tutto il mondo, non solo singoli, ma intere famiglie, villaggi e che ha inevitabili ripercussioni sociali, economiche, ecologiche e culturali. Restringendo all'ambito progettuale basti pensare alle pressanti richieste di nuovi alloggi e infrastrutture nelle città e quindi alle inevitabili modifiche degli skyline urbani. Dall'altro anche l'abbandono delle zone rurali ha inevitabili ripercussioni sul landmark del paesaggio, di aree modellate per secoli dal lavoro e dalla presenza umana. Un problema globale che ha inevitabili ripercussioni anche sui cambiamenti climatici in atto, di cui è allo stesso tempo causa ed effetto. La mostra "Rural Moves - The Songyang Story", che sarà inaugurata il 13 marzo all'Architekturzentrum di Vienna, si interroga proprio sulle sfide che affrontano le regioni rurali in conseguenza delle migrazioni verso le grandi città. Punto di partenza e caso in esame è l'esperienza cinese della regione del Songyang con l'interessante lavoro svolto dall'architetto cinese Xu Tiantian e dal suo studio DnA_Design and Architecture.

Il progressivo abbandono delle campagne ha caratteristiche differente in tempi e paesi diversi ma esistono dei tratti comuni. Proprio per la presenza di sfide simili, la mostra sarà preceduta da una tavola rotonda che mette a confronto i concetti che sono alla base degli spazi rurali in Cina e in Austria. In Cina in particolare il progressivo spopolamento delle aree rurali è affrontato con importanti trasformazioni strutturali. Nuove linee ferroviarie ad alta velocità e l'accesso alla banda larga, sono tra i principali processi attuati per la trasformazione strutturale dei villaggi montani più remoti. Agli interventi strutturali si affiancano progetti architettonici su piccola scala di grande qualità, come quelli realizzati dall'architetto Xu Tiantian e dal suo studio DnA_Design and Architecture.
Interventi architettonici che recuperano e integrano le risorse esistenti nei villaggi, come ad esempio: iniziative legate al recupero dell'artigianato artistico locale per creare prospettive future per lo sviluppo culturale, sociale ed economico delle aree rurali.

La mostra porta come esempio virtuoso la storia del distretto rurale di Songyang, un paesaggio fatto di dolci colline, risaie e piantagioni di te. Un'area rurale del Sud-Est della Cina, nella provincia di Zhejiang, divenuta iconica della cultura di quel paese perché celebrata nella letteratura e pittura tradizionale cinese. In questa campagna dove sono presenti oltre 400 villaggi, dominata dalle montagne e attraversata dal fiume Songyin, l'architetto Xu Tiantian con il suo studio DnA_Design and Architecture ha realizzato un gran numero di progetti coinvolgendo gli artigiani locali, le comunità dei villaggi e i loro amministratori.
La mostra presenta una selezione dei progetti di Xu Tiantian presentati attraverso modelli, progetti, fotografie e video. Lo scopo è offrire una visione delle nuove architetture inserite sia nel contesto paesaggistico e naturale del Songyang, sia in quello culturale e storico della gente del posto.

(Agnese Bifulco)

Title: Rural Moves – The Songyang Story
Date: 14 march - 23 april 2019

Exhibition design: Xu Tiantian, DnA_Design and Architecture, Beijing
in cooperation with Aedes Architecture Forum, Berlin

Curators: Eduard Kögel, Hans-Jürgen Commerell
Location: Architekturzentrum Wien – Gallery - Museumsplatz 1 1070 Vienna www.azw.at
Exhibition catalogue: Rural Moves – The Songyang Story - ISBN 978-3-943615-49-4


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×