22-02-2019

Mostra Acciaio Sale e Tabacchi La storia industriale della zona "Alfa" di Tortona

Pier Luigi Nervi,

Gianluca Giordano,

Tortona, Italia,

Mostre,

La mostra fotografica e documentaria rende omaggio all'area industriale di Tortona, detta zona Alfa e ai capannoni del sale progettati da Pier Luigi Nervi. Le fotografie di Gianluca Giordano permettono di cogliere il fascino di questo bell'esempio di architettura e archeologia industriale non visitabile ma che merita di essere valorizzato.



Mostra Acciaio Sale e Tabacchi La storia industriale della zona

La mostra Acciaio Sale e Tabacchi- La storia industriale della zona "Alfa" di Tortona, dal 22 febbraio a Palazzo Guidobono di Tortona, porta all'attenzione del pubblico un tema interessante quello dell'architettura e archeologia industriale che riguarda importanti aree del paese. Al patrimonio architettonico italiano da tutelare e valorizzare sono infatti da ascrivere non solo gli importanti monumenti o edifici dei centri storici, ma anche alcune aree industriali diventate parte integrante della storia e cultura di un territorio.
Un esempio è Ivrea, nominata nell'estate 2018 Patrimonio Mondiale dell'Umanità UNESCO come “Città Industriale del XX Secolo”.
La rivalorizzazione di un'area industriale è un tema che diventa di fondamentale importanza soprattutto quando, cambiando i processi produttivi, si pone con pressante urgenza la necessità di riconvertire le aree e farle tornare parte importante e attiva di un nuovo ciclo culturale ed economico del territorio di riferimento, sottraendole allo stato di abbandono. A Tortona la storia industriale del territorio si lega anche all'opera di un importante progettista italiano: Pier Luigi Nervi. L'ingegnere italiano, di cui quest'anno ricorrono quarantanni dalla morte, è infatti l'autore dei capannoni del sale. Due capannoni uguali, realizzati negli anni 50 e di considerevoli dimensioni cento metri di lunghezza per venti metri di larghezza e alti circa 15 metri. Le due strutture sono state utilizzate fino ai primi anni 2000 e poi progressivamente abbandonate. Oggi i due capannoni sono gli elementi più importanti e rappresentativi della zona "Alfa", termine con cui è indicata l'area industriale di Tortona. Alfa è l'acronimo dell'azienda Anonima Ligure Forniture Acciaio che insieme al cotonificio Dellepiane, si insediò nell'area agli inizi del 1900 e diede il via alla trasformazione industriale e urbana dell'area aldilà della rete ferroviaria.

Dai capannoni del sale progettati da Pier Luigi Nervi ha preso nome il comitato di cittadini e professionisti che si è fatto promotore di iniziative volte alla conservazione e valorizzazione del patrimonio architettonico del territorio.
La mostra fotografica e documentaria racconta le diverse fasi storiche dell'area industriale, attraverso le aziende e i prodotti che si sono alternati, non tralasciando la storia dei luoghi: il bombardamento durante la seconda guerra mondiale, l'ampliamento con i depositi di tabacchi e i capannoni per la lavorazione del sale, voluti dal Monopolio di Stato. Sono esposti documenti d'epoca, modelli tridimensionali dei capannoni e una ricca documentazione fotografica. L'area industriale non è infatti visitabile ma grazie alle fotografie di Gianluca Giordano e al video realizzato, con l’ausilio di un drone, da Massimiliano Dorigo si può cogliere il fascino di questo bell'esempio di architettura e archeologia industriale.

(Agnese Bifulco)

Titolo: Acciaio Sale e Tabacchi / La storia industriale della zona "Alfa" di Tortona
Date: 22 febbraio – 31 marzo 2019
Luogo: Palazzo Guidobono, Tortona (AL) Italia

Ideazione: Comune di Tortona
Curatore: Arch. Roberto Gabatelli
Coordinamento generale: Ing. Francesco Gilardone Dott.ssa Luisa Iotti
Allestimento: Amilcare Fossati
Fotografie: Gianluca Giordano
Video: Massimiliano Dorigo

Stampa fotografie: Editrice Sette Giorni di Tortona (AL)
Stampa pannelli didascalici: Multigrafica ADV Srl di Lucera (FG)
Si ringrazia per la collaborazione: CDP Immobiliare Srl
Pentagramma Piemonte SpA
Comitato capannoni del sale
ACME Architecture Canciani Massiglio Engineering
Archivio storico Istituto Luce
Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell'Universita' di Parma
Pier Luigi Nervi Research
Logistica Italia SpA

www.vivitortona.it


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×