24-08-2020

MAD Architects Wormhole Library un paesaggio da sogno a Haikou

MAD Architects Ma Yansong,

Biblioteche,

Sulla costa di Haikou, nella provincia di Hainan in Cina, di fronte al Mar Cinese Meridionale, sorgerà entro il 2021 la nuova biblioteca progettata dallo studio d'architettura MAD, dell'architetto cinese Ma Yansong. Il progetto, recentemente diffuso, presenta un padiglione dalle forme armoniose che richiamano un "wormhole" un tunnel spazio temporale che trascende il tempo e lo spazio.



MAD Architects Wormhole Library un paesaggio da sogno a Haikou

Lo studio d'architettura MAD, fondato dall'architetto cinese Ma Yansong, ha recentemente rivelato il progetto della nuova biblioteca di Haikou. "Wormhole Library", questo è il nome della biblioteca che sarà realizzata entro il 2021 in una posizione panoramica di fronte al Mar Cinese Meridionale sulla costa di Haikou. La città, situata all'estremo Nord dell'isola di Hainan, è la capitale di questa provincia cinese. Era un tempo un importante porto lungo le rotte marittime della via della seta, oggi è invece la più grande zona di libero scambio della Cina, quella che attrae le multinazionali più innovative e i marchi globali più prestigiosi con importanti trend di crescita anche nell'ambito del turismo. Condizioni che hanno determinato la necessità di dotare la città di una rete di infrastrutture in diversi campi e all'altezza delle nuove esigenze: industriale, sanitario, culturale ecc. Nel 2019, il governo locale ha lanciato il piano di sviluppo per tutta la Baia di Haikou per intervenire anche negli spazi pubblici lungo la costa. Per il litorale costiero è prevista la realizzazione di una serie di padiglioni progettati da architetti nazionali e internazionali. In questo contesto di fermento culturale e di sviluppo architettonico si inserisce anche il recente progetto dello studio MAD Architects, anzi la Wormhole Library sarà proprio il primo edificio da costruire. Il volume, disegnato dall'architetto Ma Yansong, si trova nel Century Park, lungo la baia, e richiama un "wormhole". Termine inglese che significa letteralmente "buco di verme", ma che è stato coniato per indicare i tunnel spazio temporali, quelli che idealmente potrebbero collegare due buchi neri trascendendo il tempo e lo spazio. Il riferimento è chiaramente alla funzione del nuovo edificio e alla capacità che hanno i libri di trasportare i lettori in nuove e diverse dimensioni, dove si perde il senso del tempo e dello spazio.

La Wormhole Library sarà un edificio multifunzionale dove i visitatori potranno leggere e assistere a spettacoli all'aperto, in più potranno godere di vedute panoramiche sul mare, la biblioteca sarà un posto dove rilassarsi e trovare un'alternativa di pace e tranquillità alla frenetica vita quotidiana. La forma organica dell'edificio sarà realizzata in cemento armato bianco, con pareti curve che collegano le superfici del tetto e del pavimento, studiate per favorire i flussi d'aria e migliorare la ventilazione naturale. Le aperture di diverse dimensioni e ben calibrate permetteranno alla luce naturale di illuminare adeguatamente l'interno dell'edificio e allo stesso tempo mitigare gli effetti di una forte insolazione. Sul lato più soleggiato dell'edificio e per offrire ristoro ai passanti, gli archietti hanno progettato un percorso ombreggiato sfruttando anche lo sbalzo del tetto. La distribuzione interna della pianta è articolata in due zone principali: uno spazio dedicato alla lettura di 690 mq che può contenere circa 10.000 libri, con caffetteria e terrazza panoramica; e una seconda zona di 300 mq con funzioni pubbliche come parcheggio per biciclette e bagni completi di doccia.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of  MAD Architects

Project Name: Wormhole Library
Location: Haikou, Hainan Province, China
Date: 2019-2021

Site Area: 4,397 sqm
Building Area: 1,380 sqm

Studio: MAD Architects
Principle Partners in Charge: Ma Yansong, Dang Qun, Yosuke Hayano
Associate in Charge: Fu Changrui
Design Team: Qiang Siyang, Sun Feifei, Dayie Wu, Shang Li, Alan Rodríguez Carrillo, Xie Qilin

Client: Haikou Tourism & Culture Investment Holding Group
Executive Architect: East China Architecture Design and Research Institute
Façade Consultant: RFR Shanghai
Construction Contractor: Yihuida Shimizu Concrete
Renderings: SAN z


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature