31-08-2018

Libro WORKac. We’ll Get There When We Cross That Bridge

WORKac,

New York, USA,

SpazioFMGperl'Architettura, Libro,

Edito da Monacelli Press e pubblicato nell'autunno 2017, la monografia scritta a quattro mani dagli architetti Amale Andraos e Dan Wood ripercorre la loro carriera professionale e personale e sarà il punto di partenza per il quarto appuntamento The Architects Series di SpazioFMGperl’Architettura.



Libro WORKac. We’ll Get There When We Cross That Bridge

"Una duografia" sono gli stessi autori, gli architetti Amale Andraos e Dan Wood, a indicare fin dall'introduzione che questo è il termine più adatto per il volume: "WORKac. We’ll Get There When We Cross That Bridge". Non si tratta quindi di una monografia di architettura, ma di una "duografia" perché ogni passo compiuto o progetto realizzato fin dal 2003, anno di fondazione dello studio WORKac, è stato fatto dai due architetti insieme, uniti sia nella vita professionale che privata. Allo stesso modo il libro è, per Amale Andraos e Dan Wood, una lunga conversazione sull'architettura, non fermandosi a quello che è ma immaginando, ancora una volta insieme, quello che potrebbe diventare.

Il libro presenta quindici anni di attività professionale dei due architetti e del loro studio con sede a New York: WORKac, acronimo di WORK Architecture Company. Il volume consente agli architetti non solo di mostrare le loro opere ma di accompagnarle con le loro visioni teoriche e gli spunti critici, dando un quadro completo della loro attività professionale condito da una buona dose di autoironia.
Dalle parole degli architetti apprendiamo come dopo l'esperienza presso lo studio olandese OMA, fondato da Rem Koolhaas, la loro vita professionale sia proseguita in un piccolo appartamento / studio di New York. Da quei primi inizi documentati da immagini ingiallite, lo studio è riuscito in pochi anni ad affermarsi e a contare un team di 20 collaboratori. Un successo certificato da importanti titoli come il “New York State Firm of The Year”, ricevuto nel 2016 e nel 2017 il titolo di "top design firm" degli Stati Uniti assegnato da Architect Magazine.
Nei quindici anni raccontati nel libro, lo studio WORKac ha firmato più di 60 progetti in diversi paesi del mondo dagli Stati Uniti all'Africa, dall'Europa all'Asia e al Medioriente. Progetti non solo di architettura perchè l'attività di WORKac si estende a molti ambiti della disciplina architettonica, comprendendo pianificazione urbanistica e interior design. Parallelamente all'attività dello studio i due architetti, hanno raggiunto importanti risultati nelle proprie carriere accademiche: Amale Andraos è preside della Graduate School of Architecture, Planning and Preservation della Columbia University e Dan Wood ha svolto il ruolo di docente in importanti corsi universitari, tra cui l'Architectural Design dell’Università di Toronto e in precedenza la School of Architecture di Yale.

Il 13 settembre l'architetto Dan Wood parteciperà alla serata inaugurale del quarto appuntamento di The Architects Series il format di SpazioFMGperl'architettura, la galleria showroom dei brand Iris Ceramica e FMG Fabbrica Marmi e Graniti di Iris Ceramica Group. Per la mostra dedicata a WORKac, Dan Wood terrà la lecture “We’ll Get There When We Cross That Bridge”. Titolo omonimo a quello del libro che sarà il punto di partenza per affrontare e spiegare i temi cari allo studio, come l’impegno verso la sostenibilità intesa come “un’integrazione di funzioni che uniscono architettura, paesaggio e sistemi ecologici”. Una visione che si inserisce in quella più ampia di un'architettura che, come si legge nella presentazione dell'evento, è intesa “non solo come un esercizio meramente tecnico e pratico, bensì una disciplina trasversale che abbraccia tecnica e cultura, dando vita a progetti colorati, visionari ed estremamente creativi, basati su valutazioni di risultati attesi e su sistemi ecologici e infrastrutturali d’avanguardia”.

(Agnese Bifulco)

Titolo: WORKac. We’ll Get There When We Cross That Bridge
Autori: Amale Andraos e Dan Wood
Editore: The Monacelli Press 
ISBN: 9781580934992
Pagine: 360

Images courtesy of WORKac


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×