02-08-2016

Le architetture di Le Corbusier Patrimonio Mondiale UNESCO

Le Corbusier,

Svizzera, Belgio,

Moderno,

Heritage,

Diciassette architetture e siti progettati da Le Corbusier e realizzati in sette diversi stati sono stati riconosciuti e iscritti nella Lista del Patrimonio Mondiale dell'Umanità dell'UNESCO. Un riconoscimento ulteriore per il contributo eccezionale che questo maestro dell'architettura ha dato al Movimento Moderno.



Le architetture di Le Corbusier Patrimonio Mondiale UNESCO

Nel corso della riunione annuale del World Heritage Committee dell'UNESCO svoltosi ad Istanbul il 17 luglio 2016, è stato annunciato che 17 opere architettoniche e urbanistiche, progettate dall'architetto Le Corbusier, sono state iscritte nella Lista del Patrimonio Mondiale dell'Umanità.

Il risultato è frutto di un intenso lavoro collettivo che ha coinvolto oltre alla Fondazione Le Corbusier, i sette paesi partner dove sono dislocate le opere (Argentina, Belgio, India, Giappone, Svizzera, Francia), le autorità locali, i professionisti coinvolti nel progetto, gli utenti e i residenti degli edifici, tra le 17 opere sono presenti infatti anche abitazioni private.
Il riconoscimento dell'UNESCO, attestando il contributo eccezionale che questo maestro dell'architettura ha dato al Movimento Moderno, è un incoraggiamento alla promozione, condivisione e tutela di un patrimonio complesso e fragile dell'architettura mondiale.

Elenco delle 17 opere:

Argentina
- Maison du docteur Curutchet, La Plata

Belgio
- Maison Guiette, Anvers

Francia
- Cabanon de Roquebrune
- Chapelle Notre Dame du Haut, Ronchamp
- Cité Frugès, Pessac
- Cité radieuse (o Unité d'Habitation), Marseille
- Couvent Sainte Marie de la Tourette, Evreux
- Maison de la culture, Firminy
- Immeuble locatif Molitor, Boulogne-Billancourt
- Maisons La Roche et Jeanneret, Paris
- Villa Savoye et loge du jardinier, Poissy
- Manufacture, Saint-Dié des-Vosges

Germania
- Maison de la Weissenhof-Seidlung, Stuttgart

Giappone
- Musée National des Beaux-Arts de l’Occident, Taito-Ku

India
- Complexe du Capitole, Chandigarh

Svizzera
- Immeuble Clarté Ginevra
- Petite villa au bord du Lac Léman, Corseaux

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of Fondation Le Corbusier

http://www.fondationlecorbusier.fr/
http://whc.unesco.org/


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature