25-09-2017

I vincitori della Biennale Internazionale di Architettura Barbara Capocchin 2017

Vin Varavarn Architects, Paredes Pedrosa arquitectos,

Premio, Biennale Internazionale di Architettura Barbara Cappochin,

L'architetto Varavarn Varudh dello studio Vin Varavarn Architects e l'architetto Mirco Simonato sono i vincitori, rispettivamente, della sezione internazionale e regionale del Premio Biennale Internazionale di Architettura Barbara Capocchin.



I vincitori della Biennale Internazionale di Architettura Barbara Capocchin 2017

Sono stati annunciati i vincitori dell'ottava edizione del Premio Biennale Internazionale di Architettura Barbara Capocchin. Il premio è assegnato a architetture realizzate negli ultimi tre anni con lo scopo di "far emergere il ruolo centrale e la responsabilità dell'architettura nel processo di trasformazione del paesaggio".
La giuria, presieduta dall'architetto Livio Sacchi (Rappresentante CNAPPC) e composta da Francisco Mangado, Roger Riewe (Rappresentante Consiglio Architetti d’Europa, CAE) e Marc Di Domenico (Rappresentante Unione Internazionale Architetti, ULA), ha assegnato per le due categorie internazionale e regionale un primo premio e alcune menzioni d'onore.

Vincitore della sezione internazionale lo studio Vin Varavarn Architects dell'architetto Varavarn Varudh con il progetto "Post Disaster School", una scuola progettata dopo il terremoto che nel 2014 ha colpito la Thailandia.

Le menzioni d'onore sono state assegnate a:

Parades Pedrosa Arquitectos per la "Ceuta Public Library" che abbiamo già presentato nelle pagine di Floornature.

“Centro di formazione per l'occupazione di Baza” - Stanislao Fierro Architetto.

“Wugglyhouse” - Ifdesign, architetto Franco Tagliabue Volontè.

Alla "Casa del sole" dello studio LABICS, architetti Maria Claudia Clemente e Francesco Isidori, è stata assegnata una menzione speciale della giuria.

Il primo premio della sezione regionale è stato assegnato a Mirco Simonato Architetto per la "Corte del Commiato, sistemazione e ampliamento del Cimitero di Megliadino S. Vitale".

Menzioni d'onore per la sezione regionale sono:

"La cantina Pizzolato-la cantina dalle radici BIO" di Made Associati

"Corte Bertesina" di Traverso-Vighy Architetti

Images courtesy of Biennale Internazionale di Architettura Barbara Capocchin


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature