07-08-2020

Diller Scofidio + Renfro US Olympic and Paralympic Museum Colorado

Diller, Scofidio + Renfro,

Jason O'Rear,

Colorado Springs, Colorado, USA,

Musei, Sport & Wellness,

Il 30 luglio è stato inaugurato l'US Olympic and Paralympic Museum progettato dallo studio d'architettura Diller Scofidio + Renfro a Colorado Springs. Il museo è un omaggio a tutti gli atleti olimpici e paraolimpici del team USA, la sua forma a spirale permette di visitare le gallerie in un unico percorso continuo consentendo a tutti i visitatori, con e senza disabilità, di vivere la stessa comune esperienza.



Diller Scofidio + Renfro US Olympic and Paralympic Museum Colorado

L'US Olympic and Paralympic Museum, progettato dallo studio d'architettura Diller Scofidio + Renfro a Colorado Springs, è stato ufficialmente aperto al pubblico il 30 luglio 2020. Il museo è un omaggio a tutti gli atleti olimpici e paraolimpici del team USA. Il Solomon R. Guggenheim Museum, il museo di arte moderna e contemporanea di New York progettato da Frank Lloyd Wright, è stato indubbiamente fonte di ispirazione per la progettazione della sua forma a spirale dinamica con un unico percorso continuo di visita delle gallerie espositive. La soluzione adottata dagli architetti dello studio Diller Scofidio + Renfro con un percorso continuo dall'alto verso il basso, una pendenza dolce e percorsi ampi, permette a tutti i visitatori con e senza disabilità di vivere e condividere la stessa comune esperienza. L'accessibilità è un elemento chiave del progetto, oltre al percorso continuo gli architetti hanno progettato con attenzione numerosi dettagli come parapetti in vetro che non limitano la visibilità per chi è in sedia a rotelle. Soluzione progettuali molto apprezzate che hanno fatto del museo uno dei più accessibili al mondo.

Il progetto dello studio Diller Scofidio + Renfro comprende oltre al museo con più di 6000 mq di gallerie espositive e locali di servizio, anche: un teatro, uno spazio per eventi e una caffetteria. Il cuore del complesso è la piazza delimitata a Sud dall'edificio del museo e a Nord dalla caffetteria. La piazza è uno spazio aperto organizzato con terrazzamenti e un anfiteatro a gradoni con 230 posti a sedere per ospitare eventi e giochi sportivi in tutte le stagioni dell'anno, la sua posizione è studiata per incorniciare una vista panoramica di Pikes Peak e delle Montagne Rocciose. La facciata del museo è costituita da oltre 9.000 pannelli di alluminio, una pelle metallica che piegandosi riveste i quattro volumi a forma di petali che si avvolgono a spirale intorno alla struttura interna. I pannelli sono diversi per dimensioni e inclinazione, illuminati dalla luce solare producono sfumature di colore che variano nel corso della giornata. Il gioco di luci, ombre e colori che creano dà all'edificio una grande dinamicità. La pelle si solleva in corrispondenza della piazza rivelando la parete interamente vetrata della hall del museo. La hall è un ampio ambiente a tutta altezza dove si affacciano i balconi vetrati del percorso espositivo. Attraverso l'ascensore gli ospiti accedono all'ultimo piano da dove inizia il percorso di visita che con una leggera pendenza conduce nuovamente alla hall. Entro l'autunno 2020 è annunciato anche il completamento del ponte pedonale, progettato sempre dallo studio Diller Scofidio + Renfro, che collega l'US Olympic and Paralympic Museum all'America the Beautiful Park.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of Diller Scofidio + Renfro, photo by Jason O’Rear

Location: 200 S Sierra Madre St, in Southwest Downtown Colorado Springs, Colorado USA
Owner: The United States Olympic and Paralympic Museum
Architects: Diller Scofidio + Renfro, Design Architect / Anderson Mason Dale, Executive Architect
Total Project Cost: $91 Million USD
Construction Hard Cost: $54 Million USD

Design Team
Design Architect: Diller Scofidio + Renfro, (Partner-in-Charge: Benjamin Gilmartin)
Architect of Record: Anderson Mason Dale Architects
Exhibition Designers: Gallagher & Associates
Museum & Content Development: Barrie Projects
Structural Engineer: KL&A in collaboration with Arup
Civil Engineer: Kiowa Engineering Corporation
Fire Engineering: Jensen Hughes
Mechanical & Plumbing Engineer: The Ballard Group
Electrical Engineer: ME Engineers Acoustics, Audio/ Visual, Theater: ARUP
Accessibility: Ileana Rodriguez
Lighting: Tillotson Design Associates
Landscape Architects: NES, Inc. in collaboration with Hargreaves Jones
Code: Advanced Consulting Engineers
Vertical Circulation: Iros Elevators Design Services
Cost Estimating: Dharam Consulting
Energy Modeling: Iconergy
Exterior Envelope Consultant: Heitmann & Associates
Facade Fabrication: MG McGrath
Construction Manager and General Contractor: GE Johnson
Photos: Jason O’Rear

Milestones
2014: Diller Scofidio + Renfro is selected to design USOPM.
2017: Construction begins on site.
2018: Steel is erected and the structure tops out.
2020: Doors open to the public on July 30.


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature