22-12-2017

Shifting lights una mostra tra arte, fotografia e architettura

Rami Saab,

Noel Nasr,

Beirut, Libano,

Mostra,

Una mostra a Beirut che, grazie alla visione di un architetto, esplora il rapporto tra pittura e fotografia.



  1. Blog
  2. Eventi
  3. Shifting lights una mostra tra arte, fotografia e architettura

Shifting lights una mostra tra arte, fotografia e architettura Una mostra a Beirut che, grazie alla visione di un architetto, esplora il rapporto tra pittura e fotografia. In Shifting Lights l'architetto Rami Saab presenta le opere della pittrice Afaf Zurayk e le fotografie di Noel Nasr in una dimensione fisica ed emozionale.


Shifting Lights è una mostra di tre artisti libanesi la pittrice Afaf Zurayk, il fotografo Noel Nasr e l'architetto Rami Saab. Parla delle loro esperienze nel clima turbolento del Libano e della regione in generale. Un tentativo di spiegare con un allestimento che gioca con il buio, la luce e le trasparenze le contraddizioni di un luogo li Libano, ma anche dell'essere umano.
La mostra si compone di nove strutture cilindriche, ognuna con un dipinto all'interno, avvolte all'esterno da una fotografia. Lo spettatore si muove tra il buio e la luce, sperimentando una connessione intima tra pittura, fotografia, struttura e spazio. Questi elementi, apparentemente permeabili, assomigliano a un bosco dantesco dove perdersi e ritrovarsi.
In effetti l'installazione concepita dall'architetto Rami Saab si ispira a dettagli recuperati dai ritratti dipinti da Afaf, i quali a loro volta indagano l'essere umano. Questi ultimi catturati dalla macchina fotografica di Noel sono trasformati, attraverso delle proiezioni, in elementi tridimensionali, invadendo le pareti traslucide di tutte e nove le strutture cilindriche. Le stesse tra cui gli spettatori si muovono sia fisicamente che emotivamente, diventando parte attiva di un percorso in cui si mescolano espressioni artistiche individuali e percezione dell'insieme
Come nella vita quotidiana in Shifting Lights nulla è come appare, ogni esperienza è personale, in quanto dettata dalle condizioni di luce, dallo stato d'animo e dalla nostra storia. Questa complessa installazione si rivela essere un prezioso indizio per interpretare correttamente una regione fortemente sollecitata com'è il Libano.

Christiane Bürklein

Mostra Shifting Lights
dal 7 dicembre 2017 al 2 gennaio 2018
Beit Beirut (Sodeco, Independence Street, Elias Sarkis Avenue). 
Dal lunedì al Sabato dalle 11 alle 20, domenica dalle 12 alle 18
Immagini: courtesy of MIRROS Media Communication
Facebook: ShiftingLightsExhibition
Instagram: shiftinglights_exhibition  
#ShiftingLightsLB

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×