26-01-2021

Powerhouse Company Paper Roof nuovo centro civico a Tianjin

Powerhouse Company,

Weiqi Jin,

Tianjin Binhai, Cina,

Visitor Center,

La reinterpretazione elegante e leggera del tradizionale tetto delle pagode cinesi, con gli spigoli inferiori curvati verso l'alto, è certamente l'elemento che caratterizza e rende facilmente riconoscibile da lontano il centro di accoglienza Paper Roof, progettato dagli architetti di Powerhouse Company e realizzato a Binhai, nuovo quartiere cittadino di Tianjin in Cina. Il padiglione appare come una luminosa scatola di vetro, coperta dalla struttura leggera e ariosa del tetto che si candida a diventare il nuovo landmark urbano per l'area del lago Jin Hai.



Powerhouse Company Paper Roof nuovo centro civico a Tianjin

Gli architetti di Powerhouse Company hanno reinterpretato il tradizionale tetto delle pagode cinesi, di forma quadrangolare e con gli spigoli inferiori curvati verso l'alto, per il progetto del centro di accoglienza Paper Roof, realizzato a Tientsin (o Tianjin) in Cina.
Il padiglione è stato realizzato a Binhai, nuovo quartiere cittadino e affaccio verso il mare Bohai di Tianjin, e appare come una elegante scatola di vetro coperta dalla struttura leggera e ariosa del tetto a baldacchino, nuovo landmark urbano per l'area del lago Jin Hai. Secondo la tradizione cinese gli spigoli curvati verso l'alto, oltre ad assolvere a una funzione tecnica per il deflusso delle acque piovane, erano di buon auspicio. Un aspetto simbolico che non è stato trascurato dagli architetti e che diventa un elemento importante per una struttura rivolta all'accoglienza del pubblico. A tal proposito presentando il progetto, Stijn Kemper, partner di Powerhouse Company, ha sottolineato come il design iconico del tetto a baldacchino e la flessibilità nell'organizzazione degli spazi interni garantiranno al centro un lungo futuro e permetteranno alla struttura di adattarsi facilmente anche a nuove funzioni.
La superficie del baldacchino ha una forma rettangolare di 30 x 50 metri e si estende per circa 5 metri oltre la superficie del padiglione. Nel suo punto più alto si trova è a 18,5 metri dal suolo. A sostenerlo un sistema di pilastri alti e snelli, spessi solo 45 cm, disposti nei quattro angoli e lungo il perimetro della copertura.
Queste caratteristiche fisiche permettono al candido baldacchino di apparire leggero e arioso, come un pezzo di carta se visto nell'insieme del paesaggio, ma osservandolo da vicino si può osservare come sia costituito da travi diagonali in acciaio che come i rami e le foglie di un albero, creano ombre sfumate sul padiglione di vetro sottostante. La leggerezza della copertura si riflette nell'organizzazione interna del padiglione. Il pubblico è accolto in un grande atrio, uno spazio luminoso e accogliente, con ampie viste sul lago e i giardini circostanti. Intorno all'atrio sono distribuite altre aree e spazi con funzioni rivolte al pubblico, mentre il livello superiore dell'edificio ospita gli uffici a carattere privato e un'ampia terrazza panoramica con spazi di relax e sedute.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of Powerhouse Company, photos by Weiqi Jin

Project Name: Paper Roof
Project Facts
Client: Uni-Hiku
City: Tientsin (o Tianjin), China
Size: 1500 m2
Status: Built
Timeline: 2019


Architects: Powerhouse Company
Partner in charge: Nanne de Ru, Stijn Kemper
Project team: Maarten Diederix, Niels Baljet, Remko van der Vorm, Rui Wang, Filip Galić, Maarten Diederix, Gert Ververs, Erwin Van Strien, Davide del Sante, Penny Uni, Caroline Desplan, Rafael Zarza Garciá, Kimi Fei, Yanni Huang

Collaborators
Co-architect: Beijing Victory Star Architectural & Civil Engineering Design Co., Ltd
Interior architect: Shanghai DID Architecture Design Co., Ltd - Esperluette Design
Landscape architect: Ecoland Planning and Design Corp.
Urban planner: HZS DESIGN UNIVERSAL PARTNERS
MEP (installations) advisor: Beijing Victory Star Architectural & Civil Engineering Design Co., Ltd
Acoustics/ Fire Protection advisor: Tianjin Fangbiao Century Planning and Architectural Design Co., Ltd.
Structural / Geotechnical engineer: Beijing Victory Star Architectural & Civil Engineering Design Co., Ltd
Facade engineer: Beijing Victory Star Architectural & Civil Engineering Design Co., Ltd
Lighting advisor: Shenzhen Minkave Technology Co.,Ltd
Contractor: China Construction Second Engineering Bureau Ltd.
Branding / signage: Beijing Yitongboya Corporate Image Design Co., Ltd
Photography / videography: Weiqi Jin (AST)


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature