16-09-2021

Faulkner Architects Lookout House una casa minimalista in Sierra Nevada

Faulkner Architects,

Joe Fletcher,

Truckee, CA, USA, California,

Ville,

A Truckee, California, lo studio Faulkner Architects ha progettato la Lookout House, una casa minimalista in cemento armato, costruita lungo le pendici di un vulcano spento. CCL Concept Lighting Lab ha contribuito al progetto di interior e lighting design. Le soluzioni architettoniche e i materiali scelti dagli architetti rendono omaggio al luogo e al paesaggio disegnato nel tempo dall'attività vulcanica, come la vetrata di color rosso-arancione che limita la grande apertura centrale e richiama il magma incandescente investendo gli ambienti di una calda luce rossastra.



Faulkner Architects Lookout House una casa minimalista in Sierra Nevada

Lookout House è una casa minimalista in cemento armato progettata dallo studio Faulkner Architects e realizzata in California, precisamente a Truckee, una cittadina situata sulle montagne della Sierra Nevada. La casa è stata costruita in un interessante contesto paesaggistico, lungo le pendici di un antico vulcano spento e in prossimità delle piste da scii, circondata da boschi di conifere tipiche dei territori montuosi dell'America Settentrionale.
Il fascino geologico e paesaggistico dell'area, ha avuto un'importante influenza nel progetto, in più la vicinanza dei percorsi sciistici ha spinto gli architetti a prolungare i muri portanti della casa per creare un accesso diretto alle piste. In realtà, ogni muro portante della casa si prolunga verso lo spazio esterno seguendo la naturale pendenza del terreno. L'intento è quello di “radicare” l'architettura al pendio naturale disegnando allo stesso tempo piacevoli spazi esterni, come le terrazze coperte e scoperte dove vivere in contatto diretto con la natura. La Lookout House appare quindi come un rifugio da cui godere del rapporto con il contesto naturale e delle incantevoli viste prospettiche sul paesaggio, immersi nell'ovattato e bianco silenzio invernale o nei diversi colori delle altre stagioni, come suggeriscono le fotografie di Joe Fletcher.

Il pendio naturale su cui è costruita la casa, è inclinato di circa 20 gradi e rivolto a nord. È un'area circondata da alberi alti che con le loro linee verticali disegnano e scandiscono il panorama. La grande quantità di neve che cade ogni anno ha modellato il paesaggio, gli alberi infatti sono privi di rami nella parte più bassa e hanno lasciato spazio nel sottobosco alla manzanita, un arbusto sempreverde tipico di questi territori. Un contesto naturale interessante, ricco di vita e biodiversità che gli architetti hanno saputo valorizzare, distribuendo le funzioni e scegliendo con cura i punti di vista da inquadrare attraverso ampie vetrate a tutta altezza. L'organizzazione spaziale e distributiva della casa, tiene conto della pendenza naturale del terreno e richiama quella di una piccola baita di montagna, con uno spazio centrale principale dove vivere e preparare i pasti.
Al progetto di interior e di lighting design ha contribuito lo studio CCL Concept Lighting Lab. Il richiamo al paesaggio e al contesto naturale è continuo, sia attraverso le aperture che ne inquadrano punti di vista importanti, sia nella scelta dei materiali, dei colori e delle finiture. Il cemento, per esempio, è ottenuto usando sabbia locale e prende quindi i colori tipici della terra del posto; la parete-schermo che divide la zona giorno da quella notte è fatta con il legno di noce tipico della California; ancora, per il pavimento è stata scelto il basalto perché richiama i grandi massi che sono sparsi nel paesaggio circostante. Non mancano anche riferimenti evocativi alla storia del luogo. Gli architetti hanno scelto una vetrata di color rosso-arancione, a tutta altezza, per chiudere la grande apertura centrale e richiamare il magma incandescente del vulcano che nel tempo ha disegnato l'area. Attraverso il vetro colorato una calda e vibrante luce rossastra si diffonde in tutti gli ambienti più interni della casa.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of Faulkner Architects photo by Joe Fletcher

Project Name: Lookout House
Location: Truckee, California, US
Client: private
Architects: Faulkner Architects  www.faulknerarchitects.com
Project team:
Design team: Gregory Faulkner, Christian Carpenter, Jenna Shropshire, Gordon Magnin, Darrell Linscott, Breanne Penrod
3D Modeling: Garrett Faulkner

Consultant team
Architecture: Faulkner Architects
Interior and Lighting Design: CLL Concept Lighting Lab, LLC
Civil Engineering: Shaw Engineering
Structural Engineering: CFBR Structural Group
Mechanical, Plumbing and Electrical Engineering: MSA Engineering Consultants
Energy Modeling: MSA Engineering Consultants
Contractor: Rickenbach Development and Construction, Inc.

Photography: Joe Fletcher Photography
Tags: @faulknerarchitects @ cmpk_ @joefletcherphoto


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature