27-01-2015

Pavimenti e rivestimenti per un design moderno: Sensible di Eiffelgres

Alberto Apostoli,

Verona, Italia,

Hotel,

Pietra, Gres Porcellanato,

EiffelGres,

Finiture moderne, effetti che variano rispetto all’osservatore per creare pavimenti e rivestimenti moderni con uno spiccato grado di innovazione. Il gres porcellanato come non si era mai visto prima.



Pavimenti e rivestimenti per un design moderno: Sensible di Eiffelgres

Tra i pavimenti e rivestimenti in gres porcellanato per interni ed esterni Eiffelgres, Sensible è una delle collezioni che più si distingue per la raffinatezza e la delicatezza della sua estetica, come emerge con chiarezza fin dal suo innovativo procedimento produttivo. Offerta in tre tipologie di superfici (Sign, Rise e Bocciardato) e declinata in 6 colori (White, Cream, Red, Green, Grey e Black), Sensible è anche una delle collezioni di lastre in porcellanato tecnico più conosciute e utilizzate dell'intera gamma di Eiffelgres.


Per un’architettura che rispecchia i caratteri del luogo e sempre di più lo stile personale di chi abita e fruisce gli spazi, poter scegliere tra cromatismi e texture è divenuto uno dei fondamenti della contemporaneità. Che sia il progetto di una singola stanza o l’open space di hotel e degli spazi commerciali, le superfici contribuiscono a delineare lo stile personale, l’emozione che si vuole trasmettere, la relazione con i clienti e le committenze.
Come si possono esaltare queste relazioni e usare nel modo migliore le potenzialità espresse dalle superfici in gres?
Ad esempio con combinazioni di cromatismi e texture, soluzioni affascinanti e stimolanti dal punto di vista creativo. Un particolare accostamento può intensificare la sensazione di calore nelle stanze rivolte a nord (coi colori più caldi), o si può viceversa modificare l’intensità dei toni, usando i colori più freddi negli ambienti esposti a sud.


Con i pavimenti più chiari è possibile variare la luminosità e l’energia trasmessa, come nell’interior di un’abitazione di Napoli, progettata dall’arch. Rosalba Talletti dove il “gioco di contrasti” è stato realizzato nel living e nell’ambiente bagno con l’accostamento del pavimento più scuro in pietra naturale di Pietralavica Darkgrey.
La stessa Pietralavica nella variante Pearlgrey e con l’ausilio di una terza lastra in gres, Pietra di Brera (link) è stata anche recentemente utilizzata per i sofisticati interni dell’Hotel Brenzone, a Verona, progetto arch. Alberto Apostoli. “In un gioco sottile, fragilità e forza, moderazione ed eccesso, tecnologia e natura”: i diversi colori di Sensible nascono già come combinazione di cromie e le lastre in gres sono in grado di valorizzare la percezione dell'ambiente. Le varianti di superfici evidenziano infatti le trame della texture oppure il loro annullamento, fino alla sensazione di una complessiva tinta unita: un piccolo cambiamento del punto di vista e dell'orientamento dell'osservatore e la stanza può apparire in modo diverso, creando una nuova percezione ed esperienza dello spazio.


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature