18-02-2020

Armonia e bellezza in cucina con i top SapienStone

contemporaneo, Design, stile metropolitano,

Top cucina,

I colori della terra, con la loro base neutra e naturale, sono alcune delle texture più ricercate per i top cucina 2020 di SapienStone. Ideali per ogni ambiente, facili da abbinare e da pulire, rappresentano il top di gamma dei prodotti ceramici contemporanei e del design Made in Italy



Armonia e bellezza in cucina con i top SapienStone
Quale materiale scegliere per le superfici della cucina?
Per una serie di motivi pratici, tecnici ed estetici, il gres porcellanato tecnico rappresenta la soluzione migliore per tavoli, isole, penisole e top cucina.
Queste superfici necessitano infatti di una resistenza superiore agli standard delle superfici della casa, in quanto vengono utilizzate più volte al giorno, vengono a contatto con materiali che possono graffiare e macchiare, con recipienti bollenti come pentole e caffettiere.
Inoltre, l'alta frequenza di utilizzo comporta una pulizia giornaliera con agenti acidi e chimici, il che contribuisce al possibile deterioramento di qualsiasi materiale che risulti poco resistente.
Aggiungiamo inoltre un aspetto non secondario, ossia il fatto che la cucina rappresenta uno degli ambienti della casa meno soggetti a cambiamenti, quindi la sua bellezza e funzionalità deve rimanere tale per il maggior tempo possibile.
Partendo da queste esigenze iniziali, la soluzione migliore per il top cucina si indirizza anche per il 2020 verso il gres porcellanato: vediamo perchè. 
 
Il gres porcellanato tecnico è innanzitutto il materiale ceramico in commercio col più basso coefficiente di assorbimento di liquidi (uguale o inferiore allo 0,5%). 
La sua compattezza e robustezza, data dalla bassissima porosità, lo rende estremamente duro, difficilissimo da macchiare e scheggiare. In virtù delle sue caratteristiche di composizione e produzione, questa resistenza si estende alle temperature elevate e molto basse, motivo per cui il gres porcellanato viene utilizzato con frequenza anche in ambienti esterni, in quanto non risente ad esempio del gelo.
L'estetica del gres porcellanato in questi ultimi anni ha dato vita ad un catalogo di finiture ed effetti che riproducono le texture dei materiali originali, il più delle volte migliorandoli.
 
Partendo da una decennale esperienza che lo ha portato ad essere leader del mercato ceramico a livello internazionale, di Iris Ceramica Group ha creato negli ultimi anni il brand SapienStone, interamente dedicato al settore dei top cucina in gres porcellanato di alta gamma.
La specializzazione di SapienStone nel settore cucina ha permesso di estendere le conoscenze e migliorare l'estetica dei prodotti ceramici dedicati all'ambiente cucina, anche per ambienti esterni, grazie ad un continuo processo di ricerca e sperimentazione.
É così nato un ricco catalogo che oggi si propone come punto di riferimento del settore dei top cucina, dei tavoli, degli arredi tailor-made. La gamma di texture SapienStone, con le sue finiture naturale, lucida, semilucidata, è pensata per l'abbinamento con i più svariati stili, dai più moderni ai più tradizionali.
 
Tra i molti effetti e colori presentiamo nella gallery la varietà Earth nei 4 colori Light, Brown, Sand e Grey. 
Le cromie, neutre e naturali su una base cementizia, si sposano perfettamente su qualunque tipo di ambiente, senza prevaricare e portando un notevole contributo di luminosità.
Con una superficie leggermente strutturata, Light Earth nasce da un mix di sabbie di colore marrone chiaro e grigio. Profonde e delicate, Sand Earth e Brown Earth uniscono argille con diverse tonalità chiare e scure di marrone cioccolato, mentre Grey Earth unisce la pietra serena col cemento, creando un prodotto che si abbina ai diversi toni della cucina.
 
Top Light Earth di SapienStone è stato recentemente scelto per l'interior della cucina di un’abitazione privata di Barcellona, su progetto dello studio di design Clysa (Raquel García e Rogelio Martinazzo).
Come dichiarato dai designer, i prodotti SapienStone sono garanzia di qualità e spiccano in particolare "per le finiture, perché hanno texture molto riuscite con aspetti molto naturali". 
Nel caso dell'abitazione a Barcellona, il "grande protagonismo visivo" della penisola necessitava di un materiale ottimale che garantisse armonia e bellezza d'insieme.
La scelta si è indirizzato verso Top Light Earth perché la sua texture "conferisce al prodotto una sensazione di pietra naturale, elegante e senza tempo: combinata con il legno ed il bianco delle ante ci ha permesso di creare una cucina accogliente, moderna e luminosa".


Marco Privato


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature