30-08-2018

WSP ARCHITECTS per l’Hangzhou Normal University

WSP ARCHITECTS,

RUIJING Photography, Zhang Hui,

Hangzhou, Cina,

Scuole & Università, Università,

Lo studio cinese WSP ARCHITECTS è autore della nuova città universitaria dell’Università Normale di Hangzhou.



  1. Blog
  2. Architettura Sostenibile
  3. WSP ARCHITECTS per l’Hangzhou Normal University

WSP ARCHITECTS per l’Hangzhou Normal University Lo studio cinese WSP ARCHITECTS è autore della nuova città universitaria dell’Università Normale di Hangzhou. Il complesso è composto da una serie di edifici disposti intorno a una piazza centrale, in chiaro riferimento alla struttura urbanistica della metropoli cinese.


Hangzhou è la capitale della provincia cinese di Zhejiang, una delle 15 città sub-provinciali della Cina e il centro della regione metropolitana di Hangzhou che conta oltre 9 milioni di abitanti. La città, dalla quale parte il famoso Canale Imperiale quale collegamento con il nord della Cina, oltre a essere un’importante centro industriale è sede di ben quindici università, tra cui l’Università Normale di Hangzhou (HNU). Da alcuni mesi l’HNU ha un nuovo campus su disegno dello studio WSP ARCHITECTS, fondato nel 1996 a Monaco di Baviera da Wu Gang, Zhang Ying, Chen Ling e Knud Rossen. uno dei dieci studi di architettura cinesi più importanti. 
Il nuovo campus, che include una dozzina di edifici, sorge a soli 5 km dal famoso Xixi National Wetland Park, primo e unico parco di zone umide in Cina con una superficie di 11,5 chilometri quadrati.
Per alleggerire l’impatto del complesso edilizio in questo contesto, gli architetti hanno scelto di creare una serie di volumi, dodici in tutto, con altezze differenti, posizionati attorno a un’area centrale condivisa, in chiaro riferimento all'architettura vernacolare locale, dove le strutture sono disposte intorno a una serie di cortili. Le singole strutture sono rivestite esternamente da fasce alternate di pietra e vetro per un vivace contrasto tra leggerezza e materia. Gli stessi materiali li troviamo anche al livello del basamento, o podio, che collega le singole unità architettoniche. Nelle torri i piani sono falsati, per una percezione più dinamica degli stessi, ma anche per favorire il loro inserimento in un’area dove ora non sorgono edifici molto alti.
WSP ARCHITECTS ha optato per una progettazione architettonica basata su un rigoroso sistema modulare che dona risparmio economico, in quanto la costruzione modulare permette di migliorare la qualità della costruzione e riduce i costi per le future operazioni e manutenzioni. Si tratta di un sistema modulare altamente adattabile che è in grado di creare un'estetica unitaria in tutto il complesso, con lievi variazioni nelle altezze che aiutano a distinguere le varie aree programmatiche. Ogni unità ha il proprio ingresso e circolazione per facilitare una serie di collegamenti e percorsi attraverso il sito. Piccoli cortili e atri disseminati tra gli edifici formano una rete di luoghi condivisi che permettono, inoltre, una migliore diffusione della luce naturale anche negli spazi centrali. 
Ne risulta una vera città universitaria, un complesso dinamico e invitante. Come abbiamo già potuto vedere a Wuhan (link), WSP ARCHITECTS riesce a integrare il proprio progetto, nonostante la sua effettiva dimensione, con oltre 160mila metri quadrati di superficie costruita. In questo modo trasforma il complesso in un'elegante landmark, dove le viste panoramiche sul paesaggio urbano e naturale dei dintorni simboleggiano il legame tra futuro e passato, nonché sottolineando il ruolo educativo dell’università.

Christiane Bürklein

Client: Hangzhou Normal University
Architect Firm: WSP ARCHITECTS (www.wsparch.com)
Chief Architects: Wu Gang/Chen Ling
Architects: Qu Keming / Sui Lubo / Song Nan /Qin Li/Lu Fang/ Zhou Liangcai
Joint-design Company: The Architectural Design and Research Institute of Zhejiang University Co,Ltd.
Main Use: Education/Culture 
Location: Yuhang District, Hangzhou, China
Start date (Y/M): 2010.10
Completion date: 2016
Site Area: 61648 m2
Building Area: 161426 m2
Design Content: Planning/Architecture
Major Materials: Glass, Stone 
Photographers: RUIJING Photography, Zhang Hui

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×