01-09-2021

Architettura e film MINUTES di KAAN Architecten

KAAN Architecten,

È ora visibile gratuitamente online "To Become One" di Romain Loiseau e Tristan Soreau, quarto docufilm di dieci minuti della serie MINUTES. Una serie di dodici cortometraggi diretti da giovani registi internazionali di talento, tutti della durata di dieci minuti e dedicati a una selezione di architetture progettate dallo studio KAAN Architecten.



Architettura e film MINUTES di KAAN Architecten

"To Become One" di Romain Loiseau e Tristan Soreau, è un docufilm di dieci minuti dedicato al progetto del nuovo edificio dell'ISMO, Istituto di Scienze Molecolari d’Orsay, realizzato dallo studio KAAN Architecten con Fres Architectes. Il documentario ha ricevuto una menzione speciale in occasione di "Living Places", terza edizione del Simon Architecture Prize, promosso dalla Fundaciò Mies Van der Rohe di Barcellona. La giuria, presieduta dall'architetto Anupama Kundoo e di cui faceva parte anche la nota videoartista e cineasta francese Louise Lemoine, ha attribuito la menzione speciale a "To Become One" perché costituisce un esempio del contributo che il cinema può dare all'architettura. La settima arte unisce l'estensione dello spazio e la dimensione del tempo, non si può quindi ridurre solo a uno strumento di comunicazione e promozione, ma offre un importante contributo alla rappresentazione e alla conoscenza del progetto di architettura.
Il docufilm dedicato all'Istituto di Scienze Molecolari d’Orsay, "To Become One", è stato diretto dai registi francesi Romain Loiseau e Tristan Soreau. Nel documentario gli spettatori seguono una donna mentre esplora i diversi spazi dell'edificio. L'architettura appare vuota, ma la protagonista percepisce improvvisamente la presenza di qualcun altro. "To Become One" è il quarto cortometraggio di MINUTES, la serie concepita nel 2017 dallo studio KAAN Architecten. Partendo dall'idea che ogni edificio racconta una storia, gli architetti hanno iniziato a esplorare il rapporto tra architettura e cinema, arrivando a elaborare una serie composta da dodici cortometraggi. Tutti i docufilm hanno una durata di dieci minuti, sono diretti da giovani registi internazionali di talento e sono dedicati a una selezione di architetture progettate dallo studio. Gli architetti di KAAN hanno lasciato ampia libertà creativa ai registi incaricati dei cortometraggi, perché potessero realizzare la loro visione dei progetti dello studio restituendo un approccio diverso di come l'architettura interagisce con il mondo.
A distanza di quattro anni MINUTES è diventata un'opera cinematografica a tutti gli effetti ed è considerata un nuovo interessante esperimento per la rappresentazione dell'architettura, arricchisce la documentazione che può accompagnare ogni progetto architettonico, fornendo una importante e inedita testimonianza da trasmettere alle generazioni future.
Della serie Minutes sono ora fruibili, gratuitamente, online quattro episodi oltre "To Become One" dedicato all'Istituto di Scienze Molecolari d’Orsay, sono disponibili: Forensic diretto da Chris de Krijger e dedicato al Netherlands Forensic Institute di Ypenburg, Utopia diretto da Joana Colomar e dedicato alla omonima Biblioteca e Accademia di Arti Performative realizzata nella città fiamminga di Aalst, Crafted diretto da Benitha Vlok e dedicato all'Ambasciata dei Paesi Bassi in Mozambico. Il 28 settembre 2021, al Pakhuis de Zwijger di Amsterdam si svolgerà un evento MINUTES intitolato "Building Stories - Architecture on Film" teso proprio ad approfondire l'impatto sociale della comunicazione architettonica. La discussione mostrerà tre approcci completamente diversi per ritrarre l'architettura partendo dall'analisi delle opere dei registi invitati: Spirit of Space regista di “Static”, il docufilm sul crematorio Siesegem realizzato nelle campagne appena fuori Aalst in Belgio, Jaime Levinas regista di “Notes on an immortal being”, dedicato al progetto di ristrutturazione e ampliamento del Royal Museum of Fine Arts di Anversa, infine Benitha Vlok regista del già citato “Crafted”.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of KAAN Architecten
minutes.kaanarchitecten.com

To Become One
Romain Loiseau & Tristan Soreau
October 2019

Directed by: Romain Loiseau & Tristan Soreau
Director of Photography: Tristan Soreau
Camera Assistant: Namratha Thomas
Editing: Romain Loiseau
Drone Operator: Gary Bialas
Costume Designer: Mathilde Métral
Color Grading: Hugo Rossello
Sound Design: Romain Loiseau & Tristan Soreau
Featuring: Dasom Kim

Captions
Images courtesy of KAAN Architecten
(01-05) ISMO Institut des Sciences Moléculaires d’Orsay photo by Fernando Guerra FG + SG (01-03-04), Sebastian van Damme (05)
(02) To Become One - Romain Loiseau & Tristan Soreau
(06- 10) Utopia – Library and Academy for Performing Arts photo by Delfino Sisto Legnani, Marco Cappelletti
(11-15) Siesegem Crematorium in Aalst photo by Sebastian van Damme (11-14), Simone Bossi (15)
(16-20) Royal Museum of Fine Arts Antwerp (KMSKA) photo by Mediamixer (16), Sebastian van Damme (17), Stijn Bollaert (18-20)


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature