1. Home
  2. Architetti
  3. Biografie
  4. Isolarchitetti

Isolarchitetti


Biografia

Attivo dal 2000, lo studio torinese di architettura Isolarchitetti è stato fondato da Aimaro Isola (1928) e il figlio Saverio (1972) e attualmente ne fanno parte anche Flavio Bruna, Michele Battaggia, Andrea Bondonio e Stefano Peyretti. Isolarchitetti “raccoglie l’eredità dello studio Gabetti & Isola, che dal 1950 al 2000 forma uno dei sodalizi professionali più fertili nel panorama dell’architettura moderna e contemporanea”, con progetti internazionalmente noti.
Punto di contatto tra le due realtà è Aimaro Isola, architetto che opera a Torino dal 1952, città nella quale si è laureato e ha svolto in seguito una lunga attività didattica.
Con l’architetto torinese Roberto Gabetti (1925-2000), Isola apre all’inizio degli anni Cinquanta lo studio che li porta a realizzare progetti urbanistici, complessi residenziali, istituzionali e religiosi. 
Tra questi si segnalano il Palazzo di Giustizia di Alba; la Borsa Valori e la Bottega d’Erasmo, entrambi a Torino nel 1956; la cartiera di Mathi Canavese; il Caseificio La Tominera a Bagnolo.
Alcune delle loro prime opere (in particolare la Bottega d’Erasmo), assieme a quelle di Guido Canella (1931-2009), di BBPr e di Architetti Associati, possono essere inserite tra le principali del “neo-liberty”, movimento attivo in Italia a metà del Novecento e al centro di numerosi dibattiti critici su riviste di architettura. 
Successivamente Gabetti e Isola esplorano la tradizione culturale e locale, con particolare attenzione all’ambiente e al paessaggio.
Questi elementi sono ripresi nel lavoro di Isolarchitetti, dove l’esperienza di Aimaro Isola si riversa su grandi aree e infrastrutture, parchi urbani e insedimenti portuali, nautici, oltre che in aree residenziali e nel recupero di edifici di importanza storica e ambientale.
Tra i progetti di Isolarchitetti: la nuova sede IBM a Segrate; i porti e le marine di di Sarzana, Livorno, Pisa e Varazze; la riqualificazione del Museo Egizio di Torino.
 
Isolarchitetti (dal 2000) opere e progetti famosi
 
- Nuovo Museo Egizio, Torino (Italia), 2009
- Progetto Museo di Arte Contemporanea, Benevento (Italia)
- Quartieri e parco Ottavi, Reggio Emilia (Italia)
- Porti di Sarzana, Livorno, Pisa e Varazze (Italia)
- Parchi di Novoli (Italia)
- Tenuta di Marinella a Sarzana (Italia), 2005
- Progetto di ampliamento uffici giudiziari, Bergamo (Italia)
- Ristrutturazione e recupero Mausoleo della bela Rosin, Torino (Italia)
- Progetto recupero urbano area “Le due baie”, Sestri Levante (Italia)
 
Gabetti & Isola (1951-2000) opere e progetti famosi
 
- Restauro della palazzina di Stupinigi (Italia), 1995
- Monastero delle carmelitane scalze, Quart, Aosta (Italia), 1989
- Municipio caseificio, Bagnolo Piemonte (Italia), 1980-1982
- Centro residenziale Olivetti, Ivrea (Italia), 1970
- Società Ippica torinese, Nichelino (Italia), 1959
- Palazzo di Giustizia, Alba (Italia)
- Borsa Valori, Torino (Italia), 1956
- Bottega d’Erasmo, Torino (Italia), 1956
- Casa Paravia, Torino (Italia)
 
Sito ufficiale
 

Correlati: Isolarchitetti

Architetti più visti


Correlati

17-05-2019

3LHD progetta l'Hotel LN Garden a Nansha in Cina

In Cina nella provincia meridionale di Guangdong, in un'area con una ricca vegetazione...

More...

16-05-2019

Le architetture effimere di WAO - Lily per Futuroscope Poitiers

WAO, Wild Architectural Objects, è un giovane studio di architettura nato per creare...

More...

15-05-2019

People's Architecture Office Courtyard House Plugin Pechino

Il progetto Courtyard House Plugin è stato sviluppato dallo studio cinese People's...

More...



Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×