22-03-2019

Copertura in bambù per il Nocenco Café di VTN Architects

Vo Trong Nghia,

Trieu Chien,

Vinh,

Bar,

Bambù,

Il Nocenco Café di Vo Trong Nghia Architects a Vinh in Vietnam Centrale è una copertura di bambù interamente costruita su un edificio esistente con soluzioni tecnologiche povere, ma interessanti, il cui risultato è molto elegante.



Copertura in bambù per il Nocenco Café di VTN Architects Al settimo piano di un edificio a Vinh city in Vietnam, VTN Architects hanno realizzato per il Nocenco Café un’accogliente copertura in bambù dalle forme curvilinee fra lo stile gotico e il vietnamita.
Lo studio di architettura Vo Trong Nghia ha realizzato la copertura del Nocenco café sul tetto di un edificio al centro di Vinh, nel Vietnam centrale. La leggerezza del materiale ha consentito di essere non solo movimentato con agilità, ma anche di contenere i carichi per non gravare troppo sulla struttura esistente.
La composizione ha come protagonista il bambù con una cupola di 25 pilastri a fascio, i cui intrecci si elevano con andamento elicoidale per consentire di dipanarsi in vari strati e in diverse direzioni. Il tutto per ottenere una volta nervata a più strati. A questo nucleo centrale si attaccano, in modo ortogonale, due bracci asimmetrici le cui coperture sono ritmate rispettivamente da 5 e 9 coppie di archi a sesto acuto policentrico, la cui cuspide svetta in alto, dando al tutto un aspetto solenne ed elegante. In questo caso però gli archi sono realizzati con un fascio quadrato di non meno di 42 verghe ciascuno, le quali si dipartono a ventaglio in cinque diversi rami di coppie unite fra loro. Lo scopo di questa ripartizione serve per raggiungere i vari punti della copertura, sfruttando la capacità elastica delle verghe senza che queste si snervino per chiudersi in alto in una chiave di volta. Va notato che grazie all’inserimento di opportuni puntoni è stata ottenuta la doppia curvatura necessaria a realizzare la cuspide, la quale è anche la firma dell’abile architetto che l’ha disegnata.
Impressiona scoprire che le giunzioni sono ottenute completamente con l'uso di corde, realizzando in questo modo non un incastro, ma una cerniera impura. Così facendo si è rinunciato a più sicure connessioni con elementi metallici che risulterebbero ben più rigidi, ma anche più soggetti a usura nei punti di contatto.
Infine, per completare la copertura sulle restanti parti del piano, gli ambienti sono stati coperti con una volta morbida e fluente, ottenuta grazie ai pilastri ben più bassi degli altri, i quali danno un senso di comoda accoglienza e caratteristica tipicità locale.

Fabrizio Orsini

Principal Architects: Vo Trong Nghia, Nguyen Tat Dat
Design team: To Quang Cam, Le Hoang Tuyet Ngoc, Takahito Yamada
Office Credit: VTN architects (Vo Trong Nghia Architects)
Office URL: http://votrongnghia.com/
Status: Built in 05.2018 17. Program: Café, Club
Location: Vinh city, Nghe An, Vietnam
Footprint: 438m2 20. GFA: 687 m2 21.
Bamboo Contractor: VTN Architects
Photographs: Trieu Chien

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×