21-03-2017

Falling Lotus Blossoms. EON IT Park di Form4 Architecture

Form4 Architecture,

Pune, India,

Uffici,

Gli architetti dello studio Form4 Architecture hanno realizzato a Pune, India, un complesso di quattro edifici per il terziario, la cui forma parte dal loto bianco, fiore nazionale indiano.



  1. Blog
  2. Architettura Sostenibile
  3. Falling Lotus Blossoms. EON IT Park di Form4 Architecture

Falling Lotus Blossoms. EON IT Park di Form4 Architecture Gli architetti dello studio Form4 Architecture hanno realizzato a Pune, India, un complesso di quattro edifici per il terziario, la cui forma parte dal loto bianco, fiore nazionale indiano. Un complesso progettato e costruito secondo i principi dell'architettura sostenibile. 


EON IT Park è sito in un'area dedicata a Pune, la settima città dell'India. Si tratta di un complesso di quattro edifici con una superficie totale di 371mila metri quadrati all'interno della EON Free Zone, una zona economica speciale atta a favorire lo sviluppo economico e tecnologico.
Un'occasione per i progettisti di Form4 Architecture, da sempre attenti alle questioni ambientali, per dar corpo a una vasta gamma di soluzioni progettuali sostenibili, partendo dal concept figurativo legato al fiore di loto. I quattro volumi la cui forma ricorda i petali del loto bianco si incontrano al centro in una piazza la cui vivibilità, considerando le condizioni climatiche di caldo umido di Pune, è migliorata con l'ausilio di atri semi-condizionati. L'iconico complesso si distingue soprattutto grazie al suo  impatto visivo, tra cui si annovera l'effetto caleidoscopio durante la sera, e per il suo ruolo esemplare nel mostrare le ultime tecnologie green. Un'ecosostenibilità che si dilatata dalla costruzione all'utilizzo, garantendogli il certificato in LEED Gold. Infatti Form4 Architecture ha ottimizzato le prestazioni energetiche di EON IT Park con isolamento termico, lighting design efficiente, vetrate doppie, sistemi a volume refrigerante variable (VRV) nelle zone ufficio, risparmiando il 20,09% di corrente elettrica rispetto a edifici simili. L'uso dell'acqua è stato ridotto del 68%, grazie alla raccolta di acqua piovana e trattamento del 100% delle acque reflue, poi utilizzate per le aree verdi. Il 98,18% dei rifiuti da costruzione sono stati divisi secondo la raccolta differenziata, mentre per i materiali da costruzione si è fatto riferimento a produttori regionali. I parcheggi sono tutti sotterranei per evitare l'effetto “isola di calore” causato dalle grande superficie asfaltata. Il tetto è completamente coperto con pannelli solari per la produzione di energia elettrica.
Con tutte queste scelte progettuali EON IT Park di Form4 Architecture diventa un esempio iconico e tangibile del grande potenziale dell'architettura sostenibile in territorio indiano.

Christiane Bürklein

Progetto: Form4 Architecture 
Luogo: Pune, India
Anno: 2015
Immagini: Courtesy of Form4 Architecture 

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×